La presenza di Eros Schiavon alla festa estiva della curva Ovest non fa certo notizia, visto il rapporto che il centrocampista di Piove di Sacco ha da lungo tempo con Ferrara e i tifosi della SPAL. Ciò non toglie che però sia sempre bello incontrarlo e scambiare due parole con lui: “Sono sempre contento di partecipare a questa grandissima festa, per gli ultras e tutti i tifosi che amano la SPAL. Sono stato presente a tutte le edizioni ed è giusto che continui, è sempre un bel momento per stare insieme. La Ovest è sempre stata nel mio cuore, fin dagli inizi. Ora la SPAL ha giustamente il suo percorso e io sto andando avanti col mio: personalmente sono orgoglioso di aver contribuito alle promozioni degli anni scorsi e alla prima salvezza in serie A. Per me è stata una grandissima gioia. Sono contento anche di vedere che Lazzari si sta confermando, ma per me è bello anche vedere come sono proseguiti i percorsi degli altri. Il mio futuro? Ho ancora un anno di contratto con la Pro Vercelli, vedremo quali sono i progetti e poi valuteremo il percorso da fare“.



Leaderboard Derby 2019