Un grande protagonista della vittoria sul Parma è stato Mirko Valdifiori. Ecco le sue impressioni nel post-partita: “Avevamo una partita delicata e siamo riusciti ad interpretarla bene, ritrovando una vittoria fondamentale di cui avevamo bisogno. Al di là della mia prestazione, penso che oggi si sia vista una grande SPAL: sotto il profilo della compattezza di squadra, nel creare occasioni e non concedere ripartenze che con loro potevano essere micidiali. Siamo contenti, ringraziamo il pubblico che come sempre ci ha dato una mano in un momento delicato come quello che stavamo attraversando. Ora c’è la sosta e speriamo di recuperare qualche infortunato“.

Questo successo ci deve dare lo slancio per lavorare sempre al meglio. Siamo sulla strada giusta per raggiungere il nostro obiettivo il prima possibile. Per tutta la settimana ci siamo concentrati sui particolari, cercando di capire quali erano i punti deboli dei nostri avversari. Un po’ come per le partite precedenti. Oggi però siamo riusciti finalmente a giocare da squadra compatta, senza subire gol, e sottolineo quest’aspetto che indica come tutti i reparti abbiano lavorato molto bene in sincronia. Quando devi vincere in casa e devi fare la partita c’è bisogna di molta attenzione, perché il rischio è quello di rischiare qualcosa in contropiede“.

Oggi siamo stati bravi, ma non dobbiamo accontentarci. Lavoreremo durante la sosta in attesa della ripresa a Cagliari, dove cercheremo di dare continuità alla vittoria di oggi. L’ultimo periodo? La fiducia dell’ambiente io l’ho sempre sentita. È normale che un giocatore si allena in settimana per poter giocare la domenica, ma ho sempre lavorato in silenzio per crearmi delle opportunità. Questa è stata la seconda partita consecutiva che ho fatto da titolare, cosa che l’anno scorso ad esempio m’è capitata poche volte. Spero di trovare sempre più la condizione. Ma l’importante è mettersi a disposizione del mister e della squadra, poi il resto, quando si vince, conta poco”.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes