Prima o poi doveva succedere e probabilmente è accaduto nel momento in cui ce n’è più bisogno. La SPAL non perde contro il Napoli portando a casa un punto che per la classifica e per il morale vale oro. Raggiunto il Brescia a quota 7 punti, tra quattro giorni biancazzurri di nuovo in campo contro il Milan. Di seguito le azioni chiave del match.

Azioni salienti primo tempo:
3′ Traversa centrata da Petagna su calcio di punizione. L’attaccante spallino ha provato la conclusione di potenza dal vertice dell’area.
9′ GOL DEL NAPOLI. Milik da posizione centrale porta in vantaggio i suoi con un mancino  rasoterra.
16′ GOL DELLA SPAL!  Strefezza pesca Kurtic a centro area, lo sloveno con il piatto destro infila Ospina spedendo la palla a fil di palo.
33′ Tomovic salva sulla linea il tiro di Mertens: si salva la SPAL nel’occasione.
40′ Rigore assegnato al Napoli per tocco di mano di Vicari. La penna viene richiamato dal VAR e dopo aver consultato il video decide di revocare il penalty.


Azioni salienti secondo tempo:
51′ Vicari di testa spizza il calcio d’angolo di Murgia, Ospina si supera salvando la palla sulla linea.
65′ Salvataggio di Vicari su Milik in scivolata, il partenopeo si sarebbe trovato a tu per tu con Berisha.
74′ Occasione Napoli: Ruiz dai trenta metri centra il palo alla sinistra di Berisha.
81′ Ancora un pericolo per la SPAL: Milik riceve a centro area e prova la botta di destro, Berisha si oppone salvando i suoi.

SPAL-NAPOLI 1-1
SPAL
(3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor (dal 9′ st Cionek); Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic (dal 32′ st Valoti), Reca; Paloschi (dal 16′ st Floccari), Petagna. A disp.: Thiam, Letica, Valdifiori, Moncini, Sala, Felipe, Salamon, Kryeziu, Mastrilli. All.: Semplici.
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit (dal 25′ st Callejon), Koulibaly, Luperto, Di Lorenzo; Elmas (dal 9′ st Ruiz), Allan, Zielinski, Insigne; Milik, Mertens (dal 27′ st Llorente). A disp.: Meret, Karnezis, Lozano, Maksimovic, Ghoulam, Younes, Tonelli, Gaetano. All.: Ancelotti.

MARCATORI: 9′ pt Milik (N), 16′ Kurtic (S).
AMMONITI: Strefezza (S), Tomovic (S), Luperto (N), Cionek (.
ARBITRO: La Penna di Roma 1. Assistenti: Ranghetti e Vivenzi. IV: Rapuano. VAR/A: Nasca e Pretti.
NOTE: terreno di gioco in ottime condizioni. Recuperi 3′ pt, 6′ st. Spettatori: 14.726.



Leaderboard Derby 2019