Un rigore in zona post-Cesarini poteva cambiare segno alla stagione della SPAL, ma Andrea Petagna ha sbagliato il suo primo rigore da professionista, consegnando il premio di eroe di giornata al portiere argentino Musso. Il guardiano dell’Udinese ha parato il primo rigore sugli undici affrontati in serie A, sigillando così uno 0-0 giusto per quanto visto alla Dacia Arena.

Udinese-SPAL 0-0 

Udinese (3-5-2): Musso; Becao (da 40′ st Teodorczyk), Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Jajalo, Mandragora (dal 34’  st Fofana), De Paul, Sema; Nestorovski (dal 20’ st Lasagna), Okaka. A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Samir, Opoku, Walace, Ter Avest, Barak, De Maio. All.: Gotti.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Felipe (dal 34’ st Vicari), Tomovic; Strefezza (dal 1’ st Sala), Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Paloschi, Floccari (dal 22’ st Petagna). A disposizione: Thiam, Letica, Salamon, Valoti, Murgia, Mastrilli, Di Francesco, Moncini. All.: Semplici.

Arbitro: Sig. Massa di Imperia (Assistenti: Paganessi e Santoro; IV uomo: Ayroldi; VAR: Abisso e Passeri).
Ammoniti: Nestorovski (U), Reca (S), Floccari (S), Becao (U), Sema (U), Felipe (S), Tomovic (S), Cionek (S), Okaka (U). Calci d’angolo: 3-7. Recuperi: 0′ p.t., 9′ s.t.
Spettatori: 21.621. Note: poco meno di 1300 tifosi della SPAL sugli spalti. Al 9’gol annullato a Nestorovski (U) per fuorigioco. Petagna sbaglia calcio di rigore al 54′ st’.

Questo servizio è reso possibile da chi ha contribuito al nostro crowdfunding per le trasferte della stagione 20192-2020.

Per saperne di più: https://www.gofundme.com/f/lospallinocom-in-trasferta-stagione-20192020

 

AZIONI SALIENTI
3’ Palo dell’Udinese! Lancione di Troost-Ekong, Tomovic prima e Reca poi respingono uno peggio dell’altro, ne approfitta Stryger Larsen che dalla linea di fondo pesca nel cuore dell’area piccola Nestorovski la cui conclusione sbatte sul legno.
9’ Gol annullato all’Udinese per fuorigioco di Nestorovski sul cross al bacio di Sema. La posizione è nettamente di offside, ma la marcatura nella circostanza ha lasciato abbastanza a desiderare.
15’ Conclusione di Floccari deviata in angolo. Prima occasione pericolosa per la SPAL. Sugli sviluppi del corner battuto da Strefezza arriva anche la seconda: Kurtic stacca di prepotenza, Musso respinge distendendosi sulla propria sinistra, Paloschi non riesce nel tap-in.
18’ La SPAL soffre nelle situazioni di palla scoperta: Mandragora taglia dietro la difesa biancazzurra, De Paul lo vede e lo imbecca con un assist millimetrico, Berisha sventa il pericolo compiendo un intervento miracoloso.
23’ Bella verticalizzazione di Valdifiori per Paloschi che però perde il tempo per tirare in porta; una volta chiuso dai difensori dell’Udinese riesce almeno a conquistare un calcio d’angolo.
35’ Sema sfugge a Reca sull’out di destra e serve De Paul all’altezza del dischetto del rigore, il fantasista argentino si coordina, ma la sua girata al volo viene deviata in angolo da Missiroli, che si immola per la causa in scivolata.

14’ st Occasione clamorosa per l’Udinese, sviluppatasi da una presa difettosa di Berisha in uscita alta: De Paul, servito da Okaka, calcia fuori di un soffio una sottospecie di rigore in movimento.
29’ st Altra palla gol per l’Udinese: De Paul serve in avanti Lasagna che prova a buttarla in mezzo con un tiro cross rasoterra, Berisha scavalcato, chiude Tomovic che libera senza fronzoli.
32’ st La SPAL non riesce più a uscire dalla propria metà campo, i padroni di casa provano ad approfittarne e spingono sull’acceleratore: un filtrante di De Paul libera al limite dell’area Mandragora che incrocia di destro, palla sul fondo.
52′ st Massa concede un rigore alla SPAL per un tocco di mano di Sema in area. Musso però ipnotizza Petagna e con tuffo felino salva lo 0-0.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes