Mattia Valoti e Andrea Petagna non potranno essere schierati dalla SPAL in occasione del match contro la Lazio, in programma domenica 2 febbraio all’Olimpico. Entrambi i giocatori sono stati ammoniti per la quinta volta in stagione e dovranno quindi scontare una giornata di squalifica. Si tratta di un bel grattacapo per mister Semplici, visto che i due hanno segnato 10 dei 15 gol complessivi del campionato dei biancazzurri.

Il quadro disciplinare vede Cionek salire a quota 8 ammonizioni stagionali, mentre il giudice sportivo ha ovviamente “assolto” Etrit Berisha, a cui l’arbitro Fabbri aveva mostrato un cartellino giallo per un presunto rigore poi revocato grazie all’ausilio del VAR. Fino a stamattina non era chiaro se il cartellino dovesse essere contato, tanto che la Lega di Serie A ha continuato a ritenerlo valido per i suoi tabellini, per quanto il regolamento in materia prevedesse il contrario.

Semplici dovrà anche rinunciare, per due giornate, all’apporto del preparatore dei portieri Cristiano Scalabrelli, squalificato “per avere, al 42° del primo tempo,
contestato una decisione arbitrale urlando un epiteto gravemente
insultante nei confronti del direttore di gara“.

5 ammonizioni (squalifica) Valoti, Petagna
4 ammonizioni (diffida) Vicari
3 ammonizioni Felipe, Strefezza, Cionek*
2 ammonizioni Floccari, Igor*, Murgia, Di Francesco
1 ammonizione Sala, Berisha, Reca, Valdifiori, Jankovic, Missiroli*

* = già scontato un turno di squalifica per somma di ammonizioni



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs