Cinque hanno lasciato la SPAL, altrettanti sono arrivati, a meno di operazioni extra. Questo è il bilancio del calciomercato invernale 2020, che ha visto il ds Vagnati intento a rimodellare la squadra per tentare la rincorsa ad una difficile salvezza.

ACQUISTI
– Bryan Dabo (cen, 1992, Fiorentina) prestito con diritto di riscatto dalla Fiorentina fino a giugno 2020.
– Kevin Bonifazi (dif, 1996, Torino), prestito con obbligo di riscatto dal Torino, contratto fino al 2024.
– Ervin Zukanovic (dif, 1987, svincolato), contratto fino a giugno 2020 con opzione per un’ulteriore stagione.
– Lucas Castro (cen, 1989, Cagliari), prestito con diritto di riscatto dal Cagliari fino a giugno 2020.
– Alberto Cerri (att, 1996, Cagliari), prestito fino a giugno 2020 – scambio con Paloschi.

CESSIONI
– Gabriele Moncini (att, 1996, Benevento), cessione definitiva.
– Jasmin Kurtic (cen, 1989, Parma), prestito con obbligo di riscatto.
– Igor (dif, 1998, Fiorentina), prestito biennale con obbligo di riscatto.
– Alberto Paloschi (att, 1990, Cagliari), prestito fino a giugno 2020 – scambio con Cerri.
– Marko Jankovic (att, 1995, Crotone), prestito con diritto di riscatto fino a giugno 2020.

SITUAZIONI ANCORA INCERTE (alle 20.15 di giovedì 31 gennaio)
Bartosz Salamon (1991) e Jacopo Sala (1991) risultano ancora in organico, a meno di rescissioni di contratto nei prossimi giorni. Un’eventualità che sembra essere più plausibile per l’esterno ex Sampdoria, visto che Salamon può contare su un contratto con scadenza giugno 2021. Nei concitati minuti che sono seguiti alla scadenza ufficiale dei trasferimenti (le ore 20), Sky Sport ha riportato l’indiscrezione di colloqui tra la SPAL e Alessandro Matri (1984), reduce dalla risoluzione di contratto con il Brescia (8 presenze, 0 gol).

I RECUPERI DI CUI TENER CONTO
Non bisogna dimenticare che per quel che resta del girone di ritorno la SPAL fa affidamento su rientri di Fares (1996) e D’Alessandro (1989), lesionatisi rispettivamente l’8 agosto e il 22 settembre 2019. Il franco-algerino è già rientrato in gruppo e quindi potrebbe tornare in azione molto presto, mentre l’ex Udinese prosegue con la tabella di marcia che potrebbe riportarlo in campo a marzo.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs