La conferma ufficiale di quanto già veniva ipotizzato da giorni è arrivata nella tarda serata di venerdì: Parma-SPAL, al pari di altre quattro partite della 26^ giornata di serie A, verrà giocata a porte chiuse.

Oltre alla sfida tra crociati e biancazzurri, verranno giocate senza pubblico anche Udinese-Fiorentina; Milan-Genoa; Sassuolo-Brescia e Juventus-Inter. Rimangono immuni dal provvedimento Lazio-Bologna; Napoli-Torino; Lecce-Atalanta; Cagliari-Roma e Sampdoria-Hellas Verona.

In base a quanto riferisce il comunicato della Lega di serie A, verrà garantito l’accesso agli operatori dell’informazione, ma non verranno effettuate interviste in zona mista (dove di norma transitano dirigenti e giocatori), mentre dovrebbero essere garantite quantomeno le conferenze stampa post-partita degli allenatori.

La Lega ha anche fissato date e orari dei recuperi di due delle gare rinviate nel turno precedente:
Hellas Verona-Cagliari: mercoledì 11 marzo, ore 15
Torino-Parma: mercoledì 11 marzo ore 18

La collocazione di Atalanta-Sassuolo e Inter-Sampdoria verrà decisa in un altro momento, anche in base al calendario degli impegni europei delle due squadre nerazzurre.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global