La scelta di far proseguire la serie A a porte chiuse per almeno un mese avrà implicazioni notevoli sul modo nel quale tifosi, appassionati e addetti ai lavori vivranno il calcio. Le disposizioni stabilite dalla Lega di serie A sono numerose e articolate e toccano vari aspetti che vanno dalle tipologie di figure autorizzate a presenziare, passando per i cerimoniali prepartita, fino alle classiche interviste post-partita.

Chi potrà entrare negli stadi: calciatori; direttori di gara; componenti degli staff tecnici e dirigenziali; personale tecnico per massimo 100 unità (raccattapalle, responsabili della manutenzione del campo; addetti alle pulizie); incaricati della procura federale; delegati di Lega; medici anti-doping; rappresentanti della commissione antidoping; addetti alla sicurezza pubblica e steward; Vigili del Fuoco e operatori di Pronto Soccorso; operatori televisivi e giornalisti di emittenti titolari diritti di trasmissione in diretta; fotografi ufficiali e social media manager delle squadre; giornalisti e fotografi per massimo 50 unità (ma solo se le società sono in grado di far rispettare le distanze minime).

Cosa non verrà fatto:
* Interviste all’arrivo dei pullman
* Riprese negli spogliatoi
* Saluto tra i giocatori nel prepartita
* Presenza dei bambini in accompagnamento ai giocatori
* Interviste flash di metà gara sul terreno di gioco
* Conferenze stampa post-partita degli allenatori
* Interviste nella zona mista (dirigenti, calciatori)

Cosa vedremo nel post-partita:
* Interviste del dopo gara ad allenatori e calciatori solo per chi è titolare di diritti di trasmissione in diretta (Sky, Dazn, Radio Rai)

Cosa cambia per i media:
* Verranno garantiti solo 50 accrediti a discrezione dei club e questo potrebbe limitare il lavoro delle testate. I giornalisti in tribuna stampa dovranno essere posizionati a due metri di distanza l’uno dall’altro.
* Non sarà consentito ai fotografi di posizionarsi a bordo campo, eccezion fatta per quelli dei due club. Verrà predisposta un’area a discrezione del club ospitante.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs