Come annunciato lunedì da Simone Colombarini, la SPAL e VivaTicket sono pronti a rimborsare gli abbonati della stagione 2019/2020 attraverso l’emissione di voucher per le sette partita casalinghe rimaste in sospeso a causa dell’emergenza Covid-19.

Non ci sarà quindi un rimborso monetario, ma un credito personale spendibile solo per gli eventi (abbonamenti o biglietti) collegati alla SPAL, utilizzabile a scalare anche per più acquisti fino ad esaurimento del valore o a copertura parziale del costo del titolo. Il voucher potrà essere utilizzato a partire dal mese di giugno solo sul sito vivaticket.com attraverso l’account che ha fatto la richiesta. Ci sarà tempo fino al 27 maggio per inoltrare la domanda di rimborso.

Sul sito della SPAL si può trovare un’esaustiva pagina informativa con modalità tecniche, tabella dei rimborsi e domande frequenti sulla procedura.



Leaderboard Derby 2019