Brutte notizie per la SPAL in vista della ripresa del campionato, in programma martedì 23 giugno al Paolo Mazza contro il Cagliari. L’allenamento del venerdì ha riservato un infortunio piuttosto serio per Etrit Berisha: stando alle indiscrezioni circolate nelle ultime ore, piuttosto solide al momento, il portiere albanese ha riportato una piccola frattura composta alla mano destra. Dalla società non è ancora arrivata alcuna informazione al riguardo, ma se la circostanza dovesse essere confermata significherebbe che Luigi Di Biagio dovrebbe rinunciare a Berisha per almeno 30-40 giorni.

Allo stato attuale non è ben chiaro a chi toccherà rimpiazzare l’attuale titolare tra i pali. Gli altri portieri disponibili sono Karlo Letica (1997) e Demba Thiam (1998). Il primo non ha ancora giocato un singolo minuto da quando è arrivato nella scorsa estate e in più fino a 8 giorni fa era ancora impegnato in allenamenti differenziati a causa di una distrazione al retto femorale della coscia sinistra rimediata a fine maggio. Con un quadro del genere è difficile pensare a un suo pieno recupero entro martedì, ma non è totalmente da escludere. L’ultima partita ufficiale disputata dal portiere croato risale addirittura al 27 ottobre 2018, quando partì da titolare nel match tra Bruges e Sint Truiden nel campionato belga.

Non va molto meglio con Thiam, che ne girone di ritorno della scorsa stagione ha vestito la maglia della Viterbese in serie C. La sua ultima gara ufficiale risale al 10 aprile 2019 in occasione del confronto di Coppa Italia di serie C tra Viterbese e Trapani.



Leaderboard Derby 2019