La lenta processione verso la serie B conosce un’altra tappa con la sconfitta interna della SPAL per mano del Cagliari. E’ la sesta consecutiva al Paolo Mazza e il copione non sembra essere stato modificato granché dal periodo di sosta forzata. I biancazzurri giochicchiano con scarsa precisione, creano poco o nulla, si mangiano l’unica buona occasione della partita e poi pagano sul classico errore difensivo. Il distacco con le rivali per la salvezza rimane invariato, ma le partite diminuiscono. E le prossime due partite riserveranno Napoli e Milan.

Azioni salienti primo tempo:
4’ Calcio d’angolo per la SPAL, Vicari nella mischia prova la deviazione di tacco: palla sull’esterno della rete.
27’ Miracolo di Letica sul tentativo su punizione di Rog. Nella circostanza svarione della barriera spallina che si è letteralmente aperta nel momento del tiro.
45’ Scambio Petagna-Strefezza al limite dell’area, il brasiliano va al tiro spendendo la palla di poco sopra la traversa.

Azioni salienti secondo tempo:
46’ Tiro di Cionek dalla distanza, Olsen para senza problemi.
55’ Ci prova anche Simeone da distanza siderale, Letica blocca la sfera.
84’ Occasione clamorosa sprecata da Petagna che spara alto sopra la traversa dopo aver raccolto la respinta di Olsen sul precedente tiro di Cerri.
93′ GOL DEL CAGLIARI: Simeone di testa devia in rete l’assist ravvicinato di Joao Pedro.

SPAL-CAGLIARI 0-1 (pt 0-0)
SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Sala (dal 18’ st Reca); Valoti (dal 18’st Fares), Valdifiori, Castro (dal 11’ st Missiroli); Strefezza (dal 34’ st Cerri), Petagna, D’Alessandro (dal 11’ st Dabo). A disp.: Thiam, Meneghetti, Floccari, Murgia, Felipe, Tomovic, Tunjov. All.: Di Biagio.
CAGLIARI (3-5-1-1): Olsen, Pisacane (dal 27’ st Caciatore), Walukiewicz, Klavan; Mattiello (dal 27’ st Ragatzu), Nandez, Rog, Ionita (dal 21’ st Birsa), Pellegrini (dal 21’ st Lykogiannis); Joao Pedro (dal 50′ st Carboni); Simeone. A disp.: Rafael, Cragno, Paloschi, Lombardi, Ladinetti, Gagliano. All.: Zenga.
MARCATORI: 93′ Simeone.
AMMONITI: Strefezza (S), Ionita (C), Nandez (C), Rog (C), Bonifazi (S), Valdifiori (S).
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Gara giocata a porte chiuse per disposizioni relative al protocollo di sicurezza Covid-19. Recuperi 4’ pt, 5’ st.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes