SPAL e Monza al momento si equivalgono: questo ha detto la partita della prima giornata di ritorno al Paolo Mazza, anche se l’1-1 finale probabilmente scontenta di più la squadra di Marino rispetto a quella di Brocchi. In avvio Gytkjaer ha approfittato di una dormita difensiva portando in vantaggio i suoi, ma un quarto d’ora più tardi ci ha pensato Valoti a riportare il risultato in parità con un gran gol su un traversone di Sala. La partita non sempre è stata gestita al meglio dall’arbitro Marinelli, che ha esibito 9 cartellini gialli e ha scelto di sorvolare su una trattenuta di Bettella ai danni di Paloschi nel corso del primo tempo.

La buona notizia per la SPAL è che questa squadra se la può giocare per le posizioni di vertice pur a fronte di tante assenze pesanti (Di Francesco, Floccari, Tumminello) e di una cronica mancanza di un attaccante di sicuro affidamento. Quella cattiva è che l’Empoli sembra essere ormai in fuga, trovandosi ora a +7.

Nel prossimo turno i biancazzurri dovranno cercare di evitare il solito calo di tensione in trasferta visto che il calendario li porterà sul campo di un sempre ostico Cosenza.

Azioni salienti primo tempo:
9′ Tentativo di Strefezza da posizione defilata, palla a lato del palo
13′ GOL DEL MONZA. Gytkjaer, lasciato troppo libero dalla difesa, devia in rete di testa il cross di Mota Carvalho. Azione iniziata da una palla persa da Paloschi a centrocampo.
27′ Tentativo di Valoti dai trenta metri, palla in curva Est.
30′ GOL DELLA SPAL. Cambio di gioco di Strefezza, cross di Sala e gol strepitoso al volo di Valoti.
40′ Episodio dubbio in area del Monza. Paloschi cade in area a seguito del contatto con Bettella. Per Marinelli tutto regolare.

Azioni salienti secondo tempo:
48′ Punizione di Strefezza da posizione centrale, palla alta sopra la traversa.
60′ Seck prova il tiro di destro da posizione angolata, Di Gregorio si oppone in maniera efficace con i piedi.
75′ Ci prova ancora Seck che va al tiro dopo una progressione sulla sinistra, Di Gregorio si oppone con i piedi.

SPAL-MONZA 1-1 (pt 1-1)
SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Ranieri; Strefezza, Missiroli, Valoti (dal 78′ Dickmann), Mora (dal 64′ Esposito), Sala (dal 78′ Sernicola); Seck (dal 91′ Moro), Paloschi. A disp.: Thiam, Gomis, Okoli, Spaltro, Viviani, Brignola. All.: Marino.
MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Sampirisi (dal 81′ Donati), Bellusci, Bettella, Carlos Augusto; Frattesi (dal 90′ Armellino), Barberis, Barillà; Boateng (dal 81′ Ricci), Gytkjaer (dal 64′ Diaw), Mota Carvalho. A disp.: Lamanna, Anastasio, D’Errico, Scaglia, Scozzarella, Maric, Colpani, Pirola All.: Brocchi.
ARBITRO: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Margani e Sechi. IV: Rapuano.
MARCATORI: 13′ Gytkjaer (M), 30′ Valoti (S).
AMMONITI: Valoti (S), Gytkjaer (M), Barillà (M), Mora (S), Bellusci (M), Vicari (S), Ricci (M), Missiroli (S).
NOTE: terreno di gioco in ottime condizioni. Recuperi 3′ pt, 3′ st.



Leaderboard Derby 2019
Grafema