La SPAL crolla in casa contro la Reggina come peggio non avrebbe potuto fare. La partita del Paolo Mazza è stata condizionata fin dall’inizio dall’espulsione (per doppia ammonizione) di Mora dopo appena 8 minuti di gioco. Il solito black-out difensivo è costato due gol in rapida serie (Rivas-Montalto), poi una svista del guardalinee in avvio di ripresa ha regalato la rete dello 0-3 (ancora Rivas) agli ospiti. A partita chiusa terminano sul tabellino anche le reti di Esposito (punizione deviata della barriera) e Folorunsho. Piove sul bagnato in casa SPAL e la posizione di Marino potrebbe non essere più così solida. Squadra di nuovo in campo martedì sera a Salerno, in cerca di punti e risposte.

SPAL-REGGINA 1-4 (p.t. 0-2)
SPAL (4-3-1-2): Berisha; Dickmann, Tomovic, Okoli, Sala (dal 46’ Sernicola); Strefezza (dal 71′ Murgia) , Esposito, Mora; Valoti (dal 52′ Segre); Paloschi (dal 71′ Tumminello), Asencio (dal 52′ Di Francesco). A disp.: Thiam, Gomis, Vicari, Spaltro. All.: Marino.
REGGINA (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Loiacono, Cionek, Liotti; Crimi (dal 71′ Bianchi), Crisetig; Rivas (dal 58′ Ménez), Folorunsho (dal 83′ Okwonkwo), Edera (dal 70′ Bellomo); Montalto (dal 83′ Denis). A disp.: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Lakicevic, Stavropoulos, Chierico, Micovschi. All.: Baroni.
ARBITRO: sig. Prontera di Bologna. Assistenti: Saccenti e Annaloro. IV: Ayroldi.
MARCATORI: 16’, 49′ Rivas (R), 20’ Montalto (R), 53′ Esposito (S), 67′ Folorunsho (R).
ESPULSI: 8’ p.t. Mora per doppia ammonizione.
AMMONITI: Montalto (R), Crimi (R), Rivas (R), Sernicola (S).
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Recuperi: 1’ pt, 3’ st.

Azioni salienti primo tempo:
8’ Mora espulso per doppia ammonizione: il centrocampista lamenta un contatto in area con Folorunsho, ma Prontera decide di sanzionarlo per simulazione.
14’ Berisha in uscita anticipa Montalto e disinnesca un’azione offensiva degli ospiti.
16’ GOL DELLA REGGINA. Traversone dalla corsia mancina, la palla attraversa tutta l’area e arriva a Rivas che a tu per tu con Berisha porta in vantaggio i suoi.
20’ RADDOPPIO DELLA REGGINA. Montalto segna la rete del raddoppio con la complicità di una difesa della SPAL in totale balia dell’avversario.
27’ Delprato prova la rasoiata da posizione angolata, palla fuori di poco.
39’ Tentativo su punizione della SPAL con Esposito, palla di poco alta sopra la traversa.
43’ Conclusione di Valoti da fuori area, Nicolas respinge in tuffo.

Azioni salienti secondo tempo:
49′ TERZO GOL DELLA REGGINA. Rivas (in netta posizione di fuorigioco) riceve da Montalto e batte Berisha.
53′ GOL DELLA SPAL. Esposito accorcia le distanze direttamente su calcio di punizione deviato dalla barriera.
57′ Tomovic in scivolata chiude su Edera  partito precedentemente in contropiede.
65′ Altra occasione per la Reggina con Edera che di mancino spedisce la sfera di poco a lato del palo difeso da Berisha.
67′ QUARTO GOL DELLA REGGINA. Miracolo di Berisha su Ménez, la palla torna sui piedi degli avversari che trovano la rete di Folorunsho.
71′ Tentativo su punizione di Esposito, Nicolas blocca la sfera.
81′ Occasione Reggina: Folorunsho prova la conclusione trovando la pronta risposta di Berisha.



Leaderboard Derby 2019
Grafema