Infermeria e quadro disciplinare della SPAL dicono che non poteva esserci momento peggiore per prepararsi ad andare a far visita al miglior attacco del campionato, ossia quello del Lecce che in 32 partite ha messo a segno 61 gol.

Nella sera di lunedì Massimo Rastelli è parso piuttosto pessimista su un recupero di Vicari (“su di lui c’è un grosso punto interrogativo“) e al tempo stesso dovrà rinunciare a Tomovic a causa della decima ammonizione stagionale rimediata nel confronto col Venezia. Al momento l’allenatore potrebbe contare solo su Okoli, Ranieri e Spaltro (0 apparizioni in campionato), oltre che sul jolly Sernicola.

Le sei partite che mancano per chiudere la stagione regolare saranno un vero e proprio campo minato considerata la situazione disciplinare dei biancazzurri. Non solo tre giocatori importanti (Asencio, Paloschi e il già citato Vicari) sono in infermeria, ma ci sono anche cinque elementi a rischio squalifica.

5 ammonizioni (squalifica) Tomovic
4 ammonizioni (diffida) Esposito, Vicari, Sernicola, Sala, Mora
3 ammonizioni Paloschi, Ranieri, Okoli, Di Francesco, Floccari
2 ammonizioni Missiroli
1 ammonizione Murgia, Dickmann, Thiam, Segre, Berisha, Valoti**, Viviani, Strefezza*

* = già scontato un turno di squalifica per somma di ammonizioni
** = già scontati due turni di squalifica per somma di ammonizioni 



Leaderboard Derby 2019
Grafema