A 90 minuti dal fischio finale del campionato di serie B 2020/2021 c’è un gran traffico in zona playoff e il destino della SPAL dipende solo parzialmente dal risultato che i biancazzurri conseguiranno nella 38^ giornata contro la Cremonese (lunedì 10 maggio, ore 14, stadio Paolo Mazza).

La classifica dopo 37 turni dice:

1. Empoli (già promosso in serie A) 70
2.
Salernitana 66

3.
Monza 64
4.
Lecce 62
5.
 Venezia 58
6. Cittadella 56
7. Chievo 53
8. Brescia 53

9. SPAL 53
10. Reggina 50

Il programma della 38^ giornata prevede:

* SPAL-Cremonese
* Chievo-Ascoli
* Monza-Brescia
* Reggina-Frosinone
* Cittadella-Venezia
* Pescara-Salernitana
* Empoli-Lecce

Questi innanzitutto sono i punti fermi dai quali non si può prescindere:

A) In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
– Punti negli scontri diretti.
– Differenza reti negli scontri diretti.
– Differenza reti generale.
– Reti realizzate in generale.
– Sorteggio.

B) Non c’è alcun scenario che permetterebbe l’aggancio della SPAL al sesto posto in quanto un eventuale arrivo a pari punti col Cittadella premierebbe i veneti grazie alla supremazia negli scontri diretti (2-0 vs 1-0).

C) Nel raro caso di arrivo a quattro squadre a quota 56 punti la classifica avulsa premierebbe, nell’ordine: Cittadella, Brescia, Chievo, SPAL.

D) Un eventuale arrivo a pari punti tra Chievo, Brescia e SPAL lascerebbe i biancazzurri fuori dai playoff in quanto la classifica avulsa avrebbe quest’ordine: Chievo, Brescia, SPAL.

E) Non c’è alcun scenario che permetterebbe alla SPAL di partecipare ai playoff in caso di sconfitta con la Cremonese.

F) L’Ascoli è aritmeticamente salvo, in quanto il programma della 38^ giornata prevede Pordenone-Cosenza. In caso di vittoria dei friulani e di contemporanea sconfitta dei marchigiani ci sarebbe un sorpasso, ma l’Ascoli conserverebbe comunque un margine di 6 punti sul Cosenza che implicherebbe la mancata disputa dei playout (5 o più punti di distacco tra 16^ e 17^ in classifica) e la retrocessione diretta dei calabresi.

La SPAL si qualifica ai playoff SE…

Vince contro la Cremonese e in contemporanea:
– Chievo perde o pareggia con l’Ascoli e/o Brescia perde o pareggia col Monza. (7° posto)
– Chievo perde o pareggia con l’Ascoli e Brescia vince col Monza. (8° posto)
– Chievo vince con l’Ascoli e Brescia perde o pareggia col Monza. (8° posto)

Pareggia con la Cremonese e in contemporanea:
– Chievo perde con l’Ascoli e Brescia perde col Monza. (7° posto)
– Chievo perde con l’Ascoli e Brescia vince o pareggia col Monza. (8° posto)
– Chievo vince o pareggia con l’Ascoli e Brescia perde col Monza. (8° posto)



Leaderboard Derby 2019
Grafema