La stagione delle dirette social de LoSpallino.com si è chiusa mercoledì 27 maggio con un appuntamento che ha coinvolto David Sassarini, l’ex tecnico della SPAL (2012/2013) oggi vice allenatore del Fatih Karagumruk in Turchia.

Sassarini è stato l’ultimo di 16 ospiti coinvolti nell’arco di una serie iniziata, in via un po’ sperimentale, a novembre 2020. La formula della diretta-da-divano è diventata quasi una necessità a fronte delle restrizioni anti-contagio nel nostro Paese, ma ci ha anche permesso di raggiungere ospiti che in circostanze normali non sarebbe stato possibile coinvolgere. Tra questi: Andrea Pierobon, Felipe Dalbello, Nicola Bisso, Ubaldo Pantani, Sergio Pellissier e Mariano Arini.

Non sono mancate le presenze della SPAL contemporanea, come quella del direttore sportivo Giorgio Zamuner a inizio stagione e quella del direttore generale Andrea Gazzoli in dirittura d’arrivo. Certo, ci sarebbe piaciuto poter coinvolgere di più i protagonisti del club e non necessariamente i giocatori o lo staff: non ci sono mai state realmente le condizioni per farlo ed è un peccato. La SPAL, su questo tema, ha idee diverse e bisogna adeguarsi.

Al netto di questo limite, per essere stato un format fatto con mezzi tecnici modesti e senza particolari pretese sceniche non è andata malissimo. I numeri parlano di una media di 5.200 utenti raggiunti e 122 commenti per ciascun appuntamento. La diretta del mercoledì alla fine ci ha permesso non solo di raccontare ciò che accadeva alla SPAL e fare previsioni (molto spesso sbagliate), ma anche rafforzare il nostro legame con una parte della comunità de LoSpallino.com. Sono nati così riferimenti incrociati e nuovi spunti che hanno dato vitalità alle serate trascorse assieme.

Siamo anche orgogliosi di aver ricevuto il supporto di due sponsor che hanno voluto abbinare i propri nomi alla nostra diretta. Un ringraziamento è davvero il minimo nei confronti di Gianni del Centro Revisioni Dolcetti e di Alan de L’Isola che non c’è per aver avuto fiducia nei nostri confronti lungo tutto l’arco della stagione.

Per cui, al momento, da Leonardo Biscuola, Alessandro Orlandin e Martina Squerzanti è davvero tutto. Grazie di nuovo a tutti quelli che ci hanno seguito, è stato un viaggio straordinario lungo sette mesi.



Leaderboard Derby 2019
Grafema