La prima sconfitta della gestione Venturato arriva sul campo del Monza, con un poker dei padroni di casa che condanna duramente una SPAL rimasta in inferiorità numerica dopo appena dieci minuti dal fischio d’inizio. Sul risultato pesa come un macigno l’espulsione di Dickmann in occasione di una delle prime azioni offensive dei brianzoli. I biancazzurri hanno tenuto discretamente il campo per tutto il primo tempo, ma prima di rientrare negli spogliatoi hanno preso un gol che ha indirizzato il resto dell’incontro.

Di buono c’è che la squadra tornerà immediatamente in campo martedì, alle 18.30 contro la Reggina, per provare a rifarsi. La classifica però rimane estremamente preoccupante.

Azioni salienti del primo tempo:

1′: Dopo neanche cinquanta secondi subito un’occasione per la SPAL!! Paletta liscia clamorosamente un rilancio di Thiam e mette in gioco Vido lanciato a rete. L’attaccante salta l’uscita di Di Gregorio ma non inquadra la porta da posizione defilata.
10′: CARTELLINO ROSSO PER DICKMANN! Imbucata centrale di Mazzitelli che trova Dany Mota. Il terzino della SPAL, nel tentativo di chiudere, commette fallo su chiara occasione da gol. Espulsione diretta e biancazzurri in dieci uomini.
45’: LA SBLOCCA IL MONZA. Proprio quando il primo tempo sembrava avviarsi verso la fine arriva il vantaggio della squadra di Stroppa. Carlos Augusto calcia forte e ad effetto dalla distanza, Thiam respinge centralmente e sulla ribattuta si avventa Dany Mota, che insacca da pochi passi. 1-0 per il Monza.

 Azioni salienti del secondo tempo:

53’: RADDOPPIO DEL MONZA. Azione confusa in area di rigore sugli sviluppi di un calcio di punizione. Dany Mota su sponda di Mancuso calcia dal dischetto verso la porta, Thiam ancora una volta non perfetto nella respinta e Sampirisi da due passi insacca.
77: TRIS DEL MONZA. Calcio d’angolo di Mazzitelli che trova la testa di Gaston Ramirez nel cuore dell’area spallina. Il fantasista uruguaiano è liberissimo di inzuccare il suo primo gol in maglia biancorossa.
88’:POKER DEL MONZA. La SPAL ha ormai completamente mollato e il Monza affonda mandando in gol un altro subentrato. Valoti filtra benissimo per Colpani che scappa alla marcatura di Capradossi e batte Thiam.

Monza-SPAL 4-0 (pt 1-0 )

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Pereira, Paletta, Carlos Augusto; Sampirisi, Ciurria (dal 12’s.t. Colpani), Barberis (dal 12’s.t. Valoti), Mazzitelli, D’Alessandro (dal 12’s.t. Molina); Dany Mota (dal 21’s.t. Ramirez), Mancuso (dal 36’s.t. Gytkjaer). A disp. Sommariva, Donati, Caldirola, Machin, Favilli, Antov, Pirola. All. Stroppa

SPAL (4-3-1-2): Thiam; Dickmann, Heidenreich (dal 36’s.t. Peda), Capradossi, Celia; Pinato (dal 15’s.t. Latte Lath), Esposito, Zanellato (dal 15’s.t. Mora); Mancosu; Colombo (dal 17’p.t. Almici), Vido (dal 1’s.t. Finotto). A disp. Alfonso, Crociata, Melchiorri, Zuculini, Saiani, Mora, Rossi, D’Orazio. All. Venturato

Arbitro: Sig. Gianpiero Miele di Nola. (Ass.ti: Schirru-Yoshikawa). IV°uomo: Rinaldi. VAR:Rapuano (AVAR: Mastrodonato).
Marcatori: Dany Mota (M) al 45’ p.t., Sampirisi (M) al 8’s.t., Ramirez (M) al 32’s.t, Colpani (M) all’43’s.t.
Ammoniti: Vido (S), Barberis (M), Ramirez (M), Esposito (S), Celia (S).
Espulsi: Dickmann (S) al 10’ p.t. per fallo su chiara occasione da gol.
Note: Giornata fredda e soleggiata. Campo in buone condizioni. Angoli 4-1 . Recuperi: 2‘pt- 3‘st Spettatori: 3212



Dinamica Media – leaderboard
Elite Division – leaderboard
Dimedia – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard