foto Filippo Rubin

Contro il Cittadella la prova difensiva della SPAL è stata complessivamente buona e parte del merito va anche a Biagio Meccariello, abile a sorvegliare Tounkara per tutta la durata della sfida.

Per quello che si è visto in campo e per l’atteggiamento che la squadra ha dimostrato il un risultato ci sta sicuramente stretto. Dobbiamo pensare però che questo rappresenta un punto di ripartenza dopo la prestazione di Parma. Dopo l’ultima partita ci siamo guardati tutti negli occhi e ci siamo resi conto di non essere stati all’altezza. Penso che questa invece sia stata una buona risposta da cui bisogna ripartire per cercare di intraprendere la nostra strada“.

Fa sempre piacere non prendere gol e allo stesso tempo che gli attaccanti facciano bene il proprio lavoro e segnino. Oggi c’è stato un buon lavoro collettivo e per questo siamo contenti. Secondo me bisogna ripartire però sia dalla fase difensiva sia da quella offensiva perché se la prima ha lavorato bene vanno ringraziati anche gli altri reparti. Nel complesso ci è mancata forse un po’ di cattiveria. Non mi piace parlare di fortuna perché penso che questa si vada a ricercare negli episodi che si cercano di portare dalla propria parte. Penso però che l’atteggiamento sia stato giusto e che se impiegassimo sempre la stessa voglia di lottare e di giocare la SPAL non avrebbe problemi in futuro“.

Non è facile giocare ogni due-tre giorni ma noi abbiamo le condizioni per poter recuperare bene e quindi lavorare al meglio. Si tratta poi di un contesto uguale per tutti quindi ci adattiamo e non pensiamo al recupero. Dobbiamo soltanto lavorare bene e da domani iniziare a preparare al meglio la partita di Como, cercando magari di raccogliere quanto oggi ci è mancato“.

Il mister ci dice ogni volta di cancellare subito la partita che è appena terminata perché chiaramente non c’è proprio tempo materiale per pensarci sopra. Da domani analizzeremo questa partita e ci sarà poco margine per preparare la partita di Como, ma speriamo di farlo nel migliore dei modi per prenderci quello che un po’ ci è mancato stasera“.



Dinamica Media – leaderboard
MEIS – leaderboard
Dimedia – leaderboard
Elite Division – leaderboard
CFI – leaderboard