foto Filippo Rubin

Ai microfoni dell’ufficio stampa SPAL ha parlato Federico Melchiorri, protagonista con un gran bel gol (il quinto stagionale) che però non è bastato alla squadra per portare a casa almeno un punto: “C’è delusione perché abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo espresso un buon calcio e ci siamo imposti bene. Purtroppo non abbiamo portato a casa alcun punto e questa è una cosa grave, che dovremo assolutamente migliorare. Bisogna imparare a rimanere concentrati per tutti i 90 minuti per riuscire a portare a casa almeno un punto, che oggi, secondo me, avremmo meritato”.

“Dovremo riguardare la partita, ristudiarla e controllare gli errori fatti, non solo sui gol subiti. Sono certo che potevamo segnare e chiudere la partita prima: gli errori che abbiamo commesso non sono accettabili e dovremo lavorare per non farli più”.

“Abbiamo preso fiducia dopo il mio gol, ci siamo alzati e abbiamo iniziato ad attaccare, ma bisogna capire che attaccare di più non vuol dire per forza prendere gol e bisogna farlo senza diminuire l’attenzione. Se non si riesce a segnare, perlomeno non bisogna prendere gol e chiudere la partita con un pareggio. L’atteggiamento e l’intensità ci sono state, abbiamo messo voglia di vincere e fare risultato; come sempre ci sarà da migliorare su tanti aspetti, anche se oggi abbiamo giocato un’ottima partita e non mi sento di criticare nessuno di noi”.



Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard
Elite Division – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard