foto Filippo Rubin

Inizierà ufficialmente lunedì 4 luglio la stagione 2022/2023 della SPAL. Gran parte del gruppo si ritroverà al centro “G.B. Fabbri” per i consueti test medici e per i primi allenamenti agli ordini di Roberto Venturato. La partenza per il ritiro di Mezzana in Val di Sole è in programma sabato 9 luglio.

La lista dei convocati resa nota dalla società riserva qualche piccola sorpresa, per quanto preventivabile.

PORTIERI: Abati*, Alfonso, Thiam.
DIFENSORI: Almici, Celia, Dalle Mura, Dickmann, Meccariello, Nador, Peda, Spaltro, Tripaldelli, Varnier.
CENTROCAMPISTI: D’Orazio, Mancosu, Murgia, Tunjov, Viviani, Zanellato, Zuculini.
ATTACCANTI: Di Francesco, Finotto, Rabbi, Rauti, Wilke Braams **

* = ex Under 18; ** = ex Primavera

Spiccano soprattutto le assenze di Vicari ed Esposito. Il difensore centrale, peraltro capitano, rimarrà a casa ancora qualche giorno in attesa di sviluppi sulle trattative che lo riguardano, soprattutto quella con il Bari. Il centrocampista invece deve ancora concludere le ferie previste da contratto, visto che è rimasto aggregato alla Nazionale maggiore fino allo scorso 14 giugno. Diverse squadre, anche di serie A, (soprattutto Salernitana, Cremonese e Cagliari) hanno espresso interesse nei suoi confronti, ma se non dovessero esserci sviluppi significativi Esposito verrebbe aggregato al gruppo a partire dalla seconda settimana di ritiro a Mezzana.

Tra i giocatori sotto contratto per almeno un’altra stagione mancano all’appello anche l’esterno Pabai (2000) e il centrocampista Ayoub Abou (1998). Anche per loro è stato concordato un periodo di attesa in vista di una ricollocazione, presumibilmente all’estero. C’è poi una lunga lista di giovani (ne avevamo parlato a parte) che verranno ceduti nel corso della sessione di mercato. Tra questi alcuni ex Primavera come Galeotti, Iskra, Yabre e Zanchetta, tutti classe 2002.

Nella prima lista dei convocati della stagione figurano diversi elementi che potrebbero fare la valigia da qui al 31 agosto. Tra questi si possono includere Almici, Nador, Spaltro, D’Orazio, Murgia, Di Francesco e Wilke Braams. Ovviamente non è detto che per tutti il ds Lupo riesca a trovare un’alternativa, viste anche le diverse situazioni contrattuali.

Prima della partenza per Mezzana si confida anche nella possibilità di aggiungere quattro nuovi acquisti: il difensore Arena (1999), i centrocampisti Maistro (1998) ed Eiting (1998) e l’attaccante van Weert (1990). Non è nemmeno da escludere che qualche altro ragazzo della squadra Under 18 campione d’Italia, oltre al portiere Abati (2004), venga coinvolto prima del termine della preparazione precampionato.



Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard
Elite Division – leaderboard