foto Filippo Rubin

A fine partita è toccato proprio al man of the match Matteo Arena rilasciare la prima intervista post partita ufficiale della stagione 2022/2023. Il difensore, grazie al suo gol al 120′, ha permesso alla SPAL di accedere ai sedicesimi di Coppa Italia, dove i biancazzurri aspetteranno la vincente della sfida tra Genoa e Benevento.

GOL PARTITA – “Il gol su calcio d’angolo arriva grazie al lavoro, perché in allenamento abbiamo provato diverse alternative e sapevo che il pallone sarebbe arrivato lì. Poi buona parte del gol è merito di Viviani, che ha un piede fantastico. Sicuramente lo devo portare a cena per ringraziarlo (ride, ndr). Il gol certamente fa piacere, anche perché il colpo di testa è uno dei miei punti di forza, ma io sono un difensore e quindi prima di tutto devo pensare a non farne prendere alla squadra. Oggi dietro c’è stata qualche sbavatura, ma lavoreremo per correggerla. Ora testa alla prima di campionato, perché non vedo l’ora di esordire al Paolo Mazza davanti ai nostri tifosi”.

RETROGUARDIA – “Giocare vicino a un ragazzo con l’esperienza di Meccariello aiuta sicuramente tanto. Oggi ci siamo scambiati una quantità rilevante di informazioni durante la partita e lui mi ha dato tanti spunti e consigli. Ma lo stesso discorso vale anche per Dickmann e Alfonso: sono tutti giocatori di grande esperienza e fare l’esordio con loro ha fatto risultare tutto più semplice. Devo ringraziarli per come mi hanno accolto e per come mi aiutano ogni giorno, anche nei momenti di difficoltà”.

Lascia un commento


Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard
Elite Division – leaderboard