Fabio Maistro è andato a segno alla terza presenza ufficiale con la maglia della SPAL e proprio sul campo della squadra con la quale aveva fatto ottime cose nella scorsa stagione. Il centrocampista ha commentato così la prestazione di Ascoli:

“È un punto da cui ripartire perché piano piano stiamo trovando le giocate che ci chiede il mister durante la settimana. Ci sono tanti giocatori nuovi e stiamo cercando la forma ideale. Giocare ad Ascoli non è mai facile e penso che siamo stati più attenti rispetto a quanto fatto con la Reggina. Abbiamo anche trovato più spazi in avanti perché, come dicevo, ci stiamo conoscendo sempre meglio. Secondo me la prestazione è stata bella”.

“Sono molto contento per il gol, farlo già alla seconda di campionato era un obiettivo che mi ero dato. Poi segnare in questo stadio significa molto perché l’Ascoli mi ha dato un’opportunità nello scorso campionato. Dedico il gol a mia moglie che mi sopporta dalla mattina alla sera e non è facile (ride, ndr)”.

“I tifosi erano in tanti oggi e siamo contenti di avergli dato una soddisfazione. Ci hanno supportato e dato sostegno anche dopo la sconfitta contro la Reggina e quindi speriamo di fare tre punti in casa nella prossima per dare loro una gioia”.



Hangar leaderboard
Leaderboard Derby 2019
Elite Division – leaderboard
Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard
MEIS – leaderboard
CFI – leaderboard