foto Filippo Rubin
Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard

Giannis Fetfatzidis (1990) ha già voltato pagina dopo la deludente esperienza alla SPAL conclusa cona la retrocessione in serie C. Il trequartista greco si è infatti già accordato  con l’APOEL, la squadra più titolata del campionato cipriota. L’accordo diventerà ufficiale il prossimo 1 luglio, all’indomani della scadenza del contratto di Fetfatzidis col club biancazzurro. Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente dell’APOEL – Prodromos Petridis – durante un’assemblea riservata ai soci: “Giannis ha firmato per noi ieri assieme ad altri due giocatori“, ha riportato la testata Kerkida.net.

Il ritorno in Europa di Fetfatzidis non è andato come sperava: la sua esperienza alla SPAL da gennaio a fine campionato si è conclusa con 13 presenze, 1 gol e 1 assist. Il suo contratto avrebbe previsto un rinnovo di un ulteriore anno in caso di permanenza in serie B.

Nell’ultima stagione all’APOEL era stato spedito in prestito Daniel Dumbravanu (2001), messo sotto contratto da Fabio Lupo dopo lo svincolo dal Genoa. Il difensore moldavo non ha giocato un singolo minuto e da gennaio è rientrato in via Copparo per essere collocato ai margini estremi del gruppo della prima squadra.

Tra le altre cose a Cipro Fetfatzidis potrebbe incrociare sul campo l’ex spallino Nenad Tomovic che dal 2021 gioca per l’AEK Larnaca. L’APOEL inizierà il prossimo campionato col proposito di tornare alla vittoria dopo essersi visto soffiare il titolo dall’Aris Limassol. I ciprioti allenati dal portoghese Ricardo Sà Pinto prenderanno anche parte alla Uefa Conference League partendo dal secondo turno di qualificazione.



Leaderboard Mazzo
Leaderboard Spidergas 2022