Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard

Sembrava un gol di Antenucci sotto alla Ovest e invece potrebbe essere stata una deviazione di Denis Tonucci a dare i primi tre punti stagionali alla SPAL. Dettagli statistici a parte, l’esultanza del capitano coi tifosi c’è stata e ha certificato i primi tre punti stagionali.

I biancazzurri hanno imposto la loro superiorità tecnico-tattica per tutto il primo tempo, ma fino al gol hanno faticato a scardinare la tenace difesa della Vis Pesaro. Poco prima dell’anomala combinazione vincente Antenucci-Tonucci gli ospiti si sono visti annullare un gol in circostanze un po’ controverse. Il calo fisico e un po’ di comprensibile ansia hanno reso il finale incerto, ma alla fine Del Favero non ha dovuto prodursi in chissà quali parate.

Ora i biancazzurri avranno una decina di giorni per preparare un’altra partita al Mazza, ma dal coefficiente di difficoltà più alto. Venerdì 15 settembre arriverà a Ferrara il Perugia, visto che la gara della seconda giornata a Cesena è stata rinviata a fine settembre.

SPAL-VIS PESARO 1-0 (p.t. 0-0)

SPAL (4-3-3): Del Favero; Fiordaliso (dal 75′ Valentini), Arena, Peda, Tripaldelli; Maistro (dal 65′ Collodel), Carraro, Parravicini (dal 65′ Contiliano); Antenucci, Sits (dal 50′ Orfei), Siligardi (dal 75′ Rabbi). A disp.: Alfonso, Meneghetti, Bertini, Iglio, Dalmonte, Breit, Rao, Rosafio, Puletto. All.: Di Carlo.

VIS PESARO (4-4-2): Neri; Cusumano (dal 79′ De Vries); Rossoni, Tonucci, Mamona; Iervolino (dal 56′ Loru), Valdifiori (dal 82′ Rossetti), Marcandella (dal 56′ Di Paola), Zoia; Pucciarelli, Sylla. A disp.: Mariani, Polverino, Nina. De Vries, Ceccacci, Peixoto, Karlsson, Foresta, Gulli, Da Pozzo. All.: Banchieri.

MARCATORI: 53′ Antenucci (S).
AMMONITI: Carraro (S), Di Paola (VP), Pucciarelli (VP), Tripaldelli (S).
ARBITRO: Vergaro di Bari. Assistenti: Parisi e Colaianni. IV: Pasciulli.
NOTE: terreno di gioco in discrete condizioni, clima gradevole. Recuperi: 0′ p.t., 5′ s.t.

Azioni salienti primo tempo:
4′ Gol annullato alla SPAL per posizione di fuorigioco di Fiordaliso su azione da calcio piazzato avviata da Siligardi.
5′ Marcandella prova la conclusione da fuori, Del Favero blocca la sfera senza problemi.
17′ Siligardi pesca Antenucci che a sua volta prova il tiro in diagonale col sinistro, costringendo Neri a rifugiarsi in angolo.
37′ Serpentina di Siligardi in area, dopo un rimpallo la sfera esce di poco a lato del palo.
41′ Tiro di Maistro da distanza siderale, Neri blocca senza problemi.

Azioni salienti secondo tempo:
51′ Gol annullato alla Vis Pesaro per fallo su Arena. Sylla era riuscito a prevalere nello scontro fisico e a infilare Del Favero con un pregevole pallonetto.
52′ GOL DELLA SPAL! Su un cross teso di Siligardi arriva Antenucci a centro area, con Tonucci che di testa contribuisce in maniera probabilmente decisiva a beffare Neri!
70′ Tentativo personale di Orfei in acrobazia, nessun problema per Neri.



Leaderboard Mazzo
Leaderboard Spidergas 2022