Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard

La prova generale contro il Fossolo ha detto l’Accademia SPAL Femminile è pronta a farsi valere anche nel campionato di serie C. Le biancazzurre allenate da mister Leo Rossi hanno infatti rimontato dallo 0-2 al 3-2 nello spazio di poco meno di mezz’ora del secondo tempo nell’amichevole del 6 settembre, facendo vedere ancora una volta il carattere che nella scorsa stagione ha condotto alla promozione. I gol di Salimbeni, Hassanaine e Jaszczyszyn sono stati gli ultimi del precampionato, perché da domenica 10 settembre si inizierà a fare sul serio.

L’appuntamento è alle ore 15.30 allo stadio “Vermigli” di Padova, casa del Calcio Padova Femminile. “Finalmente si comincia – ha commentato Leonardo Rossi – con tanta curiosità e concentrazione nei confronti della competizione che ci attende. Abbiamo svolto un’ottima preparazione e adesso non vediamo l’ora di iniziare il campionato per misurarci con un torneo nazionale. Sono felice del gruppo a mia disposizione e soprattutto lo sono per le sensazioni che mi ha trasmesso caratterialmente e umanamente in queste prime settimane di lavoro. Siamo concentrati sulla gara contro il Padova perché vogliamo iniziare questa stagione con il piede giusto“.

Il debutto stagionale ed il ritorno in serie C – ha dichiarato Mattia Martini, direttore sportivo di Accademia SPAL – sono motivo di stimolo per competere in maniera importante nel panorama nazionale. Il nostro obiettivo è quello di rappresentare al meglio la città di Ferrara e continuare a sviluppare questo progetto, nel contesto di una categoria dove sono convinto che possiamo divertirci e fare bene“.

L’Accademia SPAL è stata inserita nel girone B, che comprende Chieti, Condor Treviso, Riccione, Jesina, L’Aquila, Merano, Padova, Perugia, Sudtirol, Trento, Triestina, Venezia, Venezia 1985, Vicenza e Villorba. I pronostici della vigilia indicano Merano e Sudtirol come le squadre tra le più attrezzate per la lotta al vertice, con Trento, Padova, Venezia e Vicenza pronte a dare battaglia. Per ora l’obiettivo stagionale delle biancazzurre è quello della salvezza con un pizzico di ottimismo.

Per affrontare la nuova categoria il ds Martini ha condotto una campagna acquisti piuttosto massiccia: sono infatti undici i volti nuovi portati in rosa. Francesca Alfieri dal Bologna, Marzia Carli dal Ravenna, Valeria Cazzioli dal Milan, Silvia Chiellini dal Crotone, Elisa Dal Brun dal Milan, Arianna Dal Fra dal Casalmartino, Victoria Jaszczyszyn dal Ravenna, Manon Moreira dal Nimes, Laura Orsini dal Cittadella, Angelica Pacella dal Bologna e Lucrezia Salimbeni dal Chievo Verona.

Sono state ovviamente confermate diverse delle protagoniste del bel campionato 2022/2023 come Valentina Barison, Francesca Filippini, Francesca Fogli, Cristina Fratini, Federica Grassi, Manar Hassanaine, Gaia Loberti, Costanza Nicola, Eleonora Orlandi, Chiara Tinelli, Victoria Sophie Williams e Alexia Zanini.

Il debutto casalingo al comunale di Vigarano Mainarda è invece in programma per domenica 17 settembre contro la Jesina.



Leaderboard Derby 2019
Hangar leaderboard
Leaderboard Spidergas 2022