foto Filippo Rubin
Dinamica Media – leaderboard
Dimedia – leaderboard

Contro il Sestri Levante è arrivato il primo gol stagionale di Simone Rabbi, peraltro con una soluzione acrobatica. Queste le parole dell’attaccante spallino a margine del 2-0 alla squadra ligure.

Ho visto che sulla sponda di Patrick (Peda) la palla ha rimbalzato in maniera strana, ero girato e ci ho provato: è andata bene e sono contento. Noi come squadra dobbiamo metterci i paraocchi e pensare partita dopo partita a vincere, il resto non ci deve interessare. Dobbiamo pensare al campo, a migliorare e volevamo farlo già da oggi perché venivamo da Recanati dove non siamo riusciti a fare una partita degna. Avevamo voglia di rivalsa, però dobbiamo già pensare a domenica perché una partita non risolve tutto“.

Per caratteristiche mi piace di più vedere la porta, perché posso sfruttare gli spazi e attaccare in velocità, ma devo imparare a giocare anche spalle alla porta, a dare un sostegno a centrocampisti e difensori se voglio giocare in quel ruolo. Sono contento di essere riuscito a muovermi bene. Avere la testa libera è fondamentale e dobbiamo essere bravi ad estraniarci dalla situazione, insistendo nel provare le giocate“.



Leaderboard Mazzo
Leaderboard Spidergas 2022