foto Filippo Rubin

Il tempo di tornare al centro del progetto tecnico ed ecco che per Nicolò Contiliano (2004) è arrivato anche il rinnovo contrattuale fino a giugno 2026. Contiliano è attualmente uno dei giocatori maggiormente apprezzati dal pubblico spallino. Ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile a partire dall’età di otto anni e ha militato in tutte le selezioni dall’Under 9 alla Primavera, diventando spesso capitano. Dopo aver esordito in prima squadra nel campionato di serie B il 18 marzo 2023, il centrocampista ha raccolto finora 12 presenze tra i senior.

La SPAL ha accompagnato la notizia con una nota a nome del presidente Tacopina: “Dopo aver rinnovato nel corso di questa stagione sportiva diversi ragazzi del nostro settore giovanile che sono approdati in prima squadra come Saiani, Parravicini, Orfei e Rao, sono molto felice che Nicolò si sia legato a noi fino al 2026. Abbiamo sempre detto come il settore giovanile sia un asset di fondamentale importanza per il nostro club, un’eccellenza sulla quale stiamo continuando e continueremo ad investire anche in futuro. Congratulazioni a Nicolò per questo importante traguardo. Il suo entusiasmo, le sue qualità e la sua determinazione devono essere un esempio per i tanti ragazzi che fanno parte del mondo biancazzurro. Contiliano e i suoi compagni rappresentano a pieno di cosa significhi crescere all’interno di un settore giovanile e approdare in prima squadra da protagonisti grazie all’impegno e alla serietà. Mi auguro che tutti loro possano essere da esempio per i tanti altri ragazzi che oggi hanno l’onore e il privilegio di vivere una realtà come la SPAL e avvalersi di strutture e tecnici di livello assoluto”.

Contiliano non ha avuto un inizio di stagione facile tra infortuni e scelte tecniche che l’hanno visto in secondo piano. Con l’avvicendamento in panchina il giovane centrocampista di Santa Maria Maddalena (RO) sembra però essersi ripreso un posto da protagonista.



Leaderboard Spidergas 2022