Il bunker della Fermana al Paolo Mazza regge e la SPAL deve rinviare ancora una volta il ritorno alla vittoria. I tre punti mancano ormai da un mese. Non che i biancazzurri non ci abbiano provato, ma sono mancate precisione e fortuna. Clamorosa soprattutto la palla sparata in curva da Carraro a porta vuota dopo una bella iniziativa di Rao. Per mister Colucci, alle prese con diverse assenze (Orfei, Rosafio, Maistro, più i nazionali Peda, Parravicini e Saiani) ora c’è anche la tegola di un possibile guaio fisico per Siligardi, uscito anzitempo dopo un contrasto. La SPAL scenderà di nuovo in campo lunedì 23 ottobre alle 20:30 ad Arezzo.

SPAL-Fermana 0-0

SPAL (433): Alfonso; Bruscagin, Valentini, Arena, Celia; Contiliano, Carraro (dal 79′ Bertini), Collodel (dal 79′ Puletto); Siligardi (dal 61′ Rao), Dalmonte (dal 79′ Rabbi), Antenucci. A disp.: Meneghetti, Del Favero, Iglio, Fiordaliso, Dumbravanu, Breit, Tripaldelli, Simonetta, Deme. All.: Colucci.

Fermana (433): Borghetto; Laverone, Spedalieri, Calderoni, Eleuteri (dal 88′ Fort); Scorza, Giandonato, Misuraca; Curatolo (dal 69′ Santi), Semprini (dal 69′ Montini), Pinzi. A disp.: Furlanetto, Mancini, Pistolesi, De Pascalis, Fontana, Vessella, Grassi, Palmucci, Benkhalqui. All.: Protti.

ARBITRO: sig. Maccarini di Arezzo; Assistenti: Consonni e Macchi; IV uomo: Virgilio.
AMMONITI: Celia (S), Spedalieri (F), Calderoni (F), Arena (S), Misuraca (F), Pinzi (F).
ESPULSI: 89′ Bruscagin (S) per doppia ammonizione, 92′ Montini per doppia ammonizione.
NOTE: terreno di gioco in discrete condizioni, giornata autunnale. Recuperi: 1′ p.t., 5′ s.t.

Azioni salienti del primo tempo:
8′ Occasione per la SPAL. Antenucci riceve in profondità da Collodel e serve centralmente Dalmonte: Borghetto da distanza ravvicinata si oppone.
10′ Siligardi tocca per Contiliano che si allunga troppo il pallone vanificando così una buona occasione spallina.
15′ Curatolo ruba il tempo ai difensori spallini e di testa manda la palla poco lontano dal secondo palo difeso da Alfonso. Buono il cross di Eleuteri per pescare il compagno.
35′ Antenucci prova la rasoiata dal vertice dell’area piccola, Spedalieri si allunga e devia in angolo.
Azioni salienti del secondo tempo:
47′ Antenucci si gira in un fazzoletto e prova la botta, Borghetto respinge.
50′ Occasione SPAL: Valentini nella mischia salta più in alto di tutti e centra la traversa.
75′ Clamorosa palla-gol sprecata da Carraro che sugli sviluppi del pressing alto di Rao calcia clamorosamente alto sopra la traversa quello che potrebbe essere definito un rigore in movimento.


Leaderboard Spidergas 2022