Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard

La SPAL ferma sullo 0-0 la capolista Cesena con una prestazione convincente e allunga così a 7 partite la striscia di risultati utili consecutivi. I biancazzurri hanno il merito di essere riusciti a tenere a bada un attacco che finora era sempre andato a segno almeno una volta dall’inizio del campionato. Alfonso ha dovuto mettere un paio di pezze, ma anche la SPAL ha spaventato il portiere avversario con una rasoiata da fuori area di Edera e un palo colpito da Maistro direttamente da calcio d’angolo. SPAL di nuovo in campo domenica 21 gennaio alle 16:15 a Perugia per un’altra partita tutt’altro che facile.

SPAL-Cesena 0-0

SPAL (433): Alfonso; Fiordaliso (dal 67′ Bruscagin), Bassoli, Peda, Tripaldelli; Collodel (dal 72′ Puletto), Carraro, Contiliano; Edera (dal 72′ Rao), Rabbi (dal 67′ Antenucci), Maistro (dal 88′ Valentini). A disp.: Meneghetti, Del Favero, Orfei, Parravicini, Iglio, Dalmonte, Dembravanu, Büchel, Deme. All.: Colucci.

Cesena (3421): Pisseri; Pieraccini, Silvestri, Piacentini; Adamo (dal 76′ Pierozzi), Francesconi (dal 76′ Varone), De Rose, Donnarumma; Berti (dal 67′ Hraiech) , Shpendi (dal 76′ Ogunseye); Corazza (dal 56′ Kargbo). A disp.: Montalti, Siano, Pitti, Chiarello, Coccolo, David. All.: Toscano.

Arbitro: sig. Sfira di Pordenone (ass.ti: D’Angelo e Cesarano; IV uomo: Iacobellis).
Ammoniti: Rabbi (S), Maistro (S), Hraiech (C).
Note: serata gelida con temperatura attorno allo zero, campo in discrete condizioni. Recuperi: 0′ pt, 5′ st. Spettatori: 6338 di cui 428 ospiti.

Azioni salienti primo tempo:
5′ Incornata di Corazza su un cross dalla corsia mancina, Alfonso si oppone in maniera efficace deviando sopra la traversa.
14′ Rabbi conclude di testa su cross di Fiordaliso dalla destra al termine di un’azione ben impostata dalla SPAL.
25′ Intervento difensivo di Peda che mette la testa sulla traiettoria del pallone salvando i suoi.
38′ Tentativo di Edera da fuori area, la palla termina sul fondo.
43′ Maistro se ne va sulla fascia sinistra mettendo un cross teso in mezzo, Rabbi riesce a deviare ma non con la precisione necessaria per centrare la porta.

Azioni salienti secondo tempo:
48′ Palo colpito dalla SPAL con Maistro direttamente da calcio d’angolo. A ingannare il portiere Pisseri è il mancato intervento di Shpendi.
66′ Kargbo prova a sorprendere Alfonso con un colpo di testa che si spegne di poco a lato dallo specchio della porta.



Leaderboard Mazzo
Leaderboard Spidergas 2022