foto Elisa Anastasi
Dimedia – leaderboard
Dinamica Media – leaderboard

Una rara coincidenza porta le squadre del vivaio a chiudere il weekend appena trascorso senza vittorie, anche se alcuni dei pareggi colti dai ragazzi sono tutt’altro che da disprezzare per il loro valore in funzione delle rispettive classifiche.

PRIMAVERA

foto SG SPAL

Un pareggio beffardo per la formazione di mister Grieco, che sul campo della Cremonese si fa rimontare in pieno recupero e termina la partita con un rocambolesco 3-3. Rispetto alla brutta sconfitta di una settimana fa i biancazzurri hanno sicuramente fornito una buona prestazione contro la dominatrice del girone A, ma la sensazione è quella di aver sprecato un’occasione fondamentale per guadagnare terreno in zona playoff. La SPAL era riuscita già nel primo tempo a dare l’impressione di poer chiudere la pratica Cremonese con le reti di MarraleAngeletti Camelio. Nel secondo tempo i biancazzurri hanno provato a gestire il risultato finché un gol al 91′ non ha chiuso la giornata in maniera piuttosto amara. Quando mancano cinque giornate al termine del campionato i punti di ritardo dall’ultima posizione utile per i playoff è di soli tre punti. Nel prossimo turno (sabato 13 aprile) la SPAL affronterà il Como al centro sportivo “G.B. Fabbri”.

Link: la situazione del girone A nel campionato Primavera 2

ALLIEVI NAZIONALI UNDER 17

foto SG SPAL

Cambia la formazione ma non il risultato. La formazione di mister Pedriali ottiene un pareggio all’ultimo respiro contro il Cesena, preservando la propria posizione in classifica. Non è stata una partita semplice per i biancazzurri, che nell’arco di 70′ hanno assistito ad un vero e proprio botta-e-risposta alle reti di SamaritaniMilillo. Sul risultato di 3-2, quando tutto sembrava finito, il gol di Nejmaoui al 96′ è servito a evitare un risultato che sarebbe stato negativo non solo in termini di classifica, ma anche di umore generale. Il gol in extremis lascia i romagnoli a -4, mentre il Vicenza ne approfitta per scappare in vetta con il favore di una partita giocata in più. I ragazzi di Pedriali sono già certi di prendere parte ai playoff (+19 sul Mantova quinto) e nelle quattro giornate che rimangono possono dedicarsi alla corsa per il primo posto. Nel prossimo turno (domenica 14 aprile) i biancazzurri affronteranno la Virtus Verona in via Copparo.

Link: la situazione del girone B nel campionato Under 17

ALLIEVI NAZIONALI UNDER 16

foto SG SPAL

Regna l’equilibrio anche nella sfida giocata dalla squadra di mister Buriani, che contro il Padova al centro sportivo “G.B. Fabbri” rimonta lo svantaggio iniziale con le reti di Berti e Della Rocca e ottiene un pareggio importante. Una reazione molto positiva dei biancazzurri in uno scontro diretto fondamentale per la classifica, specie dopo le vittorie di Triestina e Virtus Verona. Naturalmente questo 2-2 non giova particolarmente a nessuna delle due parti, ma permette comunque di lasciare i giochi aperti per il terzo posto. Nel prossimo turno (domenica 14 aprile) i biancazzurri affronteranno la Virtus Verona in trasferta.

Link: la situazione del girone B nel campionato Under 16

GIOVANISSIMI NAZIONALI UNDER 15

foto SG SPAL

La U15 esce sconfitta dal difficile derby col Cesena capolista, ma lo fa a testa alta chiudendo sul 3-2 con i gol di Camara e Paiola. I biancazzurri arrivavano all’appuntamento in condizioni non proprio scintillanti (6 punti nelle ultime 5 gare) ma hanno comunque dato battaglia. Il treno per i playoff ormai è passato e quindi il gruppo affidato a mister Buriani utilizzerà le quattro gare che mancano per concentrarsi sulla crescita delle varie individualità che compongono la squadra. Nel prossimo turno (domenica 14 aprile) la SPAL ospiterà la Virtus Verona a Ferrara.

Link: la situazione del girone B nel campionato Under 15



Leaderboard Derby 2019
Hangar leaderboard
Leaderboard Spidergas 2022