Due rigori, due trasformazioni di Floccari: la SPAL ha la meglio sulla Triestina per 2-0

Dopo la sconfitta in amichevole con la Lazio per 2-0, la SPAL liquida con lo stesso punteggio la Triestina di Sannino. Di Floccari entrambe le reti, sempre su rigore, uno per tempo, con Semplici che ha scelto di non effettuare cambi preservando metà della rosa in vista del match di giovedì contro il Mestre. Out per le amichevoli con Triestina e Mestre Felipe (problemi alla schiena) e Oikonomou, ai box per la partita con i giuliani anche Polvani e Rizzo, probabilmente in campo fra 24 ore contro il Mestre. Pochi gli spunti degni di nota, se non qualche iniziativa dello stesso Floccari, il più in palla della SPAL a pochi giorni dalla fine del ritiro ad Auronzo di Cadore.

SPAL-Triestina 2-0

SPAL (3-5-2): Gomis; Vaisanen, Vicari, Cremonesi; Mattiello, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa; Floccari, Paloschi. A disp.: Poluzzi, Marchegiani, Boccafoglia, Gasparetto, Bellemo, Lazzari, Arini, Antenucci, Schiavon, Finotto. All.: Semplici.

Triestina (4-4-2): Perisan (1′ st Boccanera); Libutti (20′ st Loschiavo (43′ st Colavecchio)), Aquaro, Codromaz (16′ st Brandmayr), Pizzul; Bracaletti (35′ st Erman), Finazzi (20′ st Zazzi), Celestri, Langwa (1′ st Castiglia); Franca (22′ st Crevatin), Arma. A disp.: Boccanera, Brandmayr, Colavecchio, Loschiavo, Crevatin, Zazzi, Erman, Castiglia. All.: Sannino.

Arbitro: Bonaldo di Conegliano
Reti: 38′ e 9′ st Floccari rig.

Azioni salienti 1° tempo

1′ Si parte, SPAL in completo azzurro, Triestina in rosso.
4′ Vicari ferma Langwa in 1vs1, inizio positivo per la Triestina.
10′ Schiattarella prova l’imbucata laterale per Mattiello, palla che si spegne sul fondo.
14′ Destro dell’ex Bracaletti di poco a lato.
16′ Azione insistita della Triestina che porta Arma al tiro da centro area. Gomis para con sicurezza.
20′ Peimo angolo della partita, a guadagnarselo è Paloschi.
21′ Floccari svetta sul corner, palla fuori di poco.
24′ Prova a salire di tono la SPAL. Altro angolo, è Viviani ad incaricarsi della battuta.
25′ Schiattarella per Vaisanen, Perisan respinge.
33′ Fase di stallo, Viviani prova a prendere per mano la squadra con lanci interessanti ma poco supportati dai compagni.
37′ Rigore per la SPAL: l’arbitro assegna il penalty dopo il tocco di mano di un difensore su tiro a botta sicura di Floccari.
38′ SPAL in vantaggio! E’ lo stesso Floccari a realizzare con freddezza l’1-0.
45′ L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Meglio la Triestina per la prima mezz’ora, poi esce la qualità della SPAL e il rigore segnato da Floccari chiude il primo tempo sull’1-0 per i biancazzurri.

Azioni salienti 2° tempo

1′ Squadre nuovamente in campo, ma la notizia è l’arrivo dei ragazzi della Ovest!
8′ E’ la Triestina ad essere entrata meglio in campo dopo l’intervallo.
9′ Altro rigore per la SPAL, questa volta per atterramento di Pizzul su Costa. Floccari dal dischetto non sbaglia. 2-0!
12′ Clamoroso salvataggio di Vicari sul tiro a colpo sicuro di Celestri.
21′ Bell’iniziativa di Floccari che cerca la tripletta con un sinistro potente da fuori area.
27′ Buon cross di Mattiello per Floccari, ma lo stop è difettoso e l’azione sfuma.
35′ Succede poco e niente in questo frangente del match, Sannino gira quasi tutti gli uomini a sua disposizione, mentre Semplici ha chiaramente deciso di lasciare a riposo metà rosa in vista della partita col Mestre di domani.
45′ Finisce 2-0 l’amichevole tra SPAL e Triestina. Bene Floccari tra i biancazzurri. Degno di nota qualche lancio di Viviani ad illuminare la manovra.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0