MENEGATTI 6.5 – La Virtus Verona non ha esattamente preso d’assedio la sua porta, se non negli ultimi minuti, ma basta poco per farsi prendere in contropiede un paio di volte e, magari, compromettere la partita: l’impreparazione non è però nel suo stile, e neutralizza con sicurezza tutte le occasioni avversarie. Incolpevole sul gol.

PALONI 7 – Ragazzo in crescita esponenziale rispetto alle prime partite. Sempre più sicuro e tranquillo. Sbaglia poco e sbroglia un paio di situazione complicate nelle retrovie.

FANTONI 6 – Offre sia supporto in difesa, sia spinta in attacco, ogni tanto sforna qualche bel lancio dei suoi. Forse qualche incertezza in fase di palleggio.

IMG_5735CAPELLUPO 6.5 – Si muove meglio in fase di interdizione che in quella di impostazione, ma come sempre crea gioco e sbaglia quasi niente.

BUSCAROLI 6.5 – Prestazione pulita con pochissime sbavature, in linea con quella di un reparto difensivo in crescita. Speriamo che l’infortunio sia nulla di grave.

(CENERINI 6) – Rileva l’infortunato Buscaroli a metà della ripresa, fa il suo senza problemi.

SILVESTRI 6.5 – Buonissima prestazione la sua. Pochi errori e tanta sicurezza. Carattere da vendere.

LAZZARI 7.5 – Partita davvero incredibile di quantità e qualità. Corre per novanta minuti senza soluzione di continuità, punta uomini, li salta e mette palloni sempre pericolosi. Al povero Cosner sulla fascia non poteva capitare un cliente peggiore. Migliore in campo.

LANDI 6.5 – Il solito motorino inesauribile. Si affaccia meno del solito in area avversaria, ma nel complesso gioca una buonissima partita.

VARRICCHIO 7.5 – Alla sua quarta doppietta stagionale, Varricchio si conferma sempre di più predatore da area di rigore. Durante il gioco si vede poco, ma quando tocca la palla illumina, ed è sempre dove deve essere. Due occasioni, due gol. Killer.IMG_5853

(PANDIANI NG) – gioca solo i minuti di recupero.

COZZOLINO 7 – Meno graffiante del solito, ma non meno presente. Come sempre corre, lotta e spinge facendo valere la sua fisicità, ma sfrutta anche le buone doti tecniche esibendosi in diversi saggi di bravura. Peccato per il gol mangiato subito nei primi minuti.

PERSONE’ 6 – I colpi del bomber li ha, ma è ancora abbastanza evanescente durante la partita.

(BANZATO NG) – Gioca solo un breve scampolo di partita, ma appena entrato libera un gran siluro verso la porta di Paleari che avrebbe chiuso il match. Parato.

GADDA 7 – Oggi ha finalmente giocato una bella Spal. Difesa con pochi problemi, centrocampo attivo, specie in fase di interdizione, attacco prolifico. Gioco frizzante e morale alto. I primi frutti di un lavoro complicato.

 

VIRTUS VECOMP VERONA
Paleari 7; Trainotti 5.5, Allegrini 6, Frendo 5.5, Cosner 6 (Caridi ng); Santuari 5.5 (Scapini 6.5), Lechthaler 6.5, Mazzetto 5.5 (Lallo ng), Conti 6; Mensah 6, Odogwo 6.
All.:  Fresco 6.

IMG_5709



Leaderboard Derby 2019