Un derby per ravvivare un’altra difficile settimana d’allenamento. Questo il presupposto dietro alla sfida di mercoledì tra la Mobyt e la Fortitudo Bologna marchiata Tulipano. La nobile decaduta dai colori biancoblu oggi gioca nel campionato di DNB. Nonostante la squadra di Furlani si presentasse a ranghi ridottissimi, il divario di categoria si è riflesso nel punteggio finale di 73-62. Derby per ragioni geografiche, ma anche per questioni familiari visto che nella Fortitudo giocano Stefano Spizzichini (fratello del biancazzurro Gabriele) e Matteo Seravalli (fratello del vice-allenatore della Mobyt). E’ stata un’amichevole comunque combattuta e incerta per tre quarti su quattro, in cui Spizzichini (Gabriele) si è messo in evidenza con 18 punti. Bene anche Mays a quota 15. A completare il rimaneggiato roster di Ferrara c’erano i giovanissimi Bottoni, Magnani e Spinosa. Due di loro potrebbero prendere parte alla trasferta di Recanati. Il principale tema di discussione in casa Mobyt rimane quello degli infortuni: oltre ai già noti Casadei, Infanti e Andreaus anche il capitano Ferri è dovuto passare dall’infermeria per un problema al ginocchio sinistro. La sua presenza nella partita contro Recanati non è in dubbio, ma di sicuro non potrà arrivarci al top della condizione.

MOBYT FERRARA-TULIPANO BOLOGNA 73-62

Mobyt: Bottioni 7, G. Spizzichini 18, Bottoni, Flamini 5, Benfatto 8, Pipitone 6, Jennings 12, Mays 15, Magnani 2, Spinosa. All.: Furlani. Tulipano: Caroldi 7, Seravalli 2, Fin 9, De Min 5, De Ruvo 2, S. Spizzichini 16, Pederzini 10, Sabatini 2, Venturelli 9. All.: Tinti.



Leaderboard Derby 2019