Inizia con un grande colpo la stagione sportiva 2014/2015 della Pallacanestro Ferrara, che disputerà il campionato con nuova denominazione A2 Silver. Sono infatti arrivate le firme che confermano Alessandro Amici, ala di 200 cm classe 1991, a Ferrara per i prossimi due anni. Per il prodotto della Libertas Pesaro un biennale alla Mobyt, con possibilità di uscita bilaterale dal contratto al termine della stagione 2014/2015.

Per Amici, arrivato alla corte di coach Furlani nel gennaio scorso, quello biancoazzurro è stato uno spicchio di stagione in crescendo: 8.1 punti di media in stagione regolare, saliti a 12.2 nelle 9 sfide di play off, oltre all’ottimo impatto alle Final Six di Rimini. “Sono davvero contento – queste le prime parole di un soddisfatto Alessandro Amici dopo la firma – di proseguire la mia avventura a Ferrara. Sono in una piazza ambiziosa e gioco per una società con un’organizzazione che meriterebbe ben altri palcoscenici. Considerando la base dei giocatori confermati, credo proprio che ci siano tutti i presupposti per costruire una squadra di grande livello e per realizzare qualcosa di buono sul campo. Personalmente, dopo la primissima fase in cui bisognava conoscersi reciprocamente, ho sentito l’appoggio e l’affetto dei tifosi; questo era un motivo in più per restare. L’obiettivo è di riprendere dal termine della scorsa stagione, e continuare a migliorare”.



Leaderboard Derby 2019