Dopo le conferme di Amici e Pipitone, per la Pallacanestro Ferrara c’è un volto nuovo: quello di Troy Huff, il primo dei due americani che vestiranno la canotta biancazzurra nella stagione 2014-2015. Huff è una guardia di 1.95 che può disimpegnarsi anche da ala e ha da poco compiuto 22 anni (è nato a Milwaukee il 2 maggio 1992). Nelle ultime quattro stagioni ha giocato nel campionato NCAA con la squadra dell’università del North Dakota, mettendo insieme numeri molto interessanti soprattutto nell’ultima stagione: per lui 19.2 punti di media in poco meno di 30 minuti di utilizzo medio, con una percentuale del 30% al tiro da 3 e 6.8 rimbalzi. I siti di scouting lo descrivono come un esterno piuttosto creativo, in grado di fare canestro in tanti modi diversi: tiro, penetrazione, capacità di giocare in transizione o in campo aperto. Piccola curiosità: dallo stesso college di Huff uscì nel 1967 un giocatore di nome Phil Jackson, il Signore degli Anelli della NBA, coach in grado di vincere da allenatore ben 11 titoli con Chicago Bulls e Los Angeles Lakers.



Leaderboard Derby 2019