Dopo la prima settimana di preparazione, alternata tra il Centro Sportivo di via Copparo e il Country Club di Fossadalbero, per la nuova SPAL è arrivato il primo giorno di lavoro nel ritiro romangolo di Sant’Agata Feltria. Il gruppo biancazzurro è arrivato nella suggestiva località collinare nella tarda mattinata. Giocatori e staff, al loro arrivo nel ritiro dell’Hotel Falcon, hanno incrociato la squadra del San Marino, in uscita oggi dall’albergo dopo un periodo di ritiro. Chissà che non sia il primo di altri incontri dettati dal calendario di Lega Pro.

Miglietta ritiro SMALL
Dopo i saluti e le varie chiacchiere nella sala d’ingresso, alcuni giocatori si sono dilettati nei primi passatempi. Aldrovandi e Veratti, per esempio, hanno dato vita a uno spettacolare incontro di ping pong terminato, per la cronaca, con la vittoria dell’attaccante cresciuto nel vivaio del Bologna. Sereni, dal canto suo, si è improvvisato per qualche minuto pianista, strappando alcuni sorrisi ai compagni di squadra che assistevano comodi sui divanetti della hall. Scene che testimoniano l’armonia nell’ambiente SPAL in questa nuova stagione appena iniziata.

Veratti ping pong SMALL

Sereni piano SMALL

Attorno alle 12.30 è arrivato anche il tecnico biancazzurro Oscar Brevi, seguito da tutto il gruppo, si è recato nella zona ristorante per consumare un più che tradizionale pranzo sportivo a base di verdure, pasta in bianco, prosciutto crudo, grana e crostata. In seguito, i ragazzi si sono divisi nelle rispettive camere, come da programma, per il riposo pomeridiano. Poi, il tanto atteso allenamento di giornata, organizzato in seduta unica, con inizio alle ore 17 nel campo sportivo locale a pochi passi dal Falcon.

Miglietta e Sereni SMALL

allenamento sant'agata SMALL

Nella seduta odierna gli occhi erano puntati su Miglietta, che nei giorni scorsi aveva sofferto per un affaticamento muscolare: il centrocampista pugliese non ha spinto particolarmente per non correre rischi. A tirare il gruppo nella prima fase dell’allenamento sono stati Sereni, Giani, Di Quinzio e Filippini. Una volta scaldati in muscoli i ragazzi biancazzurri hanno continuato il faticoso odierno con esercizi in campo e fuori dal campo con percorsi preparati dal preparatore atletico Martinelli. Nella giornata di mercoledì con tutta probabilità, per rimpiazzare l’amichevole saltata con la Sampierana, la SPAL giocherà una partitella in famiglia. Il ritiro di Sant’Agata è iniziato, la stagione biancazzurra entra sempre più nel vivo.

spettatori sant'agata SMALL



Leaderboard Derby 2019