Qualche presidente di società di Lega Pro ha protestato, sostenendo che i gironi organizzati con criterio territoriale avrebbero fatto assomigliare la terza serie in una sorta di Interregionale allargata. Sarà, ma non sembra così guardando alla mole di chilometri che la SPAL dovrà macinare a partire dal prossimo 31 agosto. Una volta conclusa l’ultima trasferta della stagione i biancazzurri avranno infatti percorso ben 8.824 chilometri in giro per le strade d’Italia. E con loro tanti tifosi che decideranno di seguire l’Ars et Labor nelle sue sfide lontane da Ferrara. La più lontana? L’Aquila con ben 872 chilometri tra andata e ritorno.

Ancona 245 + 245 = 490 km
Ascoli 346 + 346 = 692 km
Carrarese 250 + 250 = 500 km
Forlì 105 + 105 = 210 km
Grosseto 289 + 289 = 578 km
Gubbio 255 + 255 = 510 km
L’Aquila 436 + 436 = 872 km
Lucchese 204 + 204 = 408 km
Pisa 225 + 225 = 450 km
Pistoiese 166 + 166 = 332 km
Pontedera 197 + 197 = 394 km
Prato 143 + 143 = 286 km
Pro Piacenza 190 + 190 = 380 km
Reggiana 105 + 105 = 210 km
San Marino 150 + 150 = 300 km
Santarcangelo 150 + 150 = 300 km
Savona 374 + 374 = 748 km
Teramo 397 + 397 = 794 km
Tuttocuoio (Santa Croce sull’Arno) 185 + 185 = 370 km

TOTALE: 8.824 chilometri

(Le distanze sono calcolate da stadio a stadio)



Leaderboard Derby 2019