Il presidente spallino Walter Mattioli è intervenuto con una breve dichiarazione nella sala stampa del Centro di via Copparo a meno di 48 ore dal fischio d’inizio di Savona-SPAL.

“Andiamo a Savona con un forte desiderio di riscatto visto che con il Pontedera non abbiamo di certo fatto un figurone e possiamo solo far meglio. Cosa mi aspetto? Una prova importante da parte dei miei giocatori, come minimo esigo una grande prestazione, poi sul risultato non so cosa dirvi ma penso che sarà una conseguenza. Questa settimana ho visto i ragazzi molto arrabbiati e questa cosa mi è piaciuta molto: vuol dire che hanno voglia di far qualcosa di diverso da quando visto domenica. Abbiamo due nuovi innesti e in particolare Capece è stato fortemente voluto dal mister per poter anche cambiare il modulo di gioco, l’abbiamo accontentato e da quel che so lui è stato molto contento di questo”.



Leaderboard Derby 2019