SPAL-Ascoli 1-1. Almeno per quanto riguarda il conto preliminare degli squalificati. Il giudice sportivo Pasquale Marino ha infatti fermato un giocatore per parte dopo gli eventi del turno infrasettimanale. Il conto più salato lo paga il difensore spallino Tommaso Silvestri, che dovrà passare due domeniche in tribuna. Il cartellino rosso esibito da Pagliardini infatti si deve a “un atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco”. Due giornate di squalifica quindi. Sul fronte marchigiano è solo uno il turno di stop comminato all’ex biancazzurro Emanuele Berrettoni: l’attaccante bianconero è uscito durante la gara tra Ascoli e San Marino dopo aver incassato due cartellini gialli “per condotta scorretta verso un avversario e per proteste verso l’arbitro”.



Leaderboard Derby 2019