La SPAL che farà visita alla Lucchese non dovrebbe differire troppo da quella che ha affrontato la trasferta toscana della scorsa settimana a Pontedera. A sostituire lo squalificato Castagnetti dovrebbe essere Bellemo, mentre il terzetto difensivo potrebbe rimanere immutato nonostante il rientro di Cottafava. L’esperto difensore non è riuscito ad allenarsi al massimo delle possibilità durante la settimana, per cui è probabile che Semplici opti per la conferma di Giani, vista anche la buona prova del capitano contro il Tuttocuoio. Ieri era insorta qualche preoccupazione per le condizioni di Mora, alle prese con l’influenza. La rifinitura del venerdì però ha visto il giocatore allenarsi senza problemi, per cui dovrebbe essere regolarmente al suo posto. Rimane a casa Silvestri assieme al lungodegente Gentile.

CONVOCATI
Portieri: Branduani, Contini,
Difensori: Ceccaroni, Cottafava, Gasparetto, Giani.
Centrocampisti: Beghetto, Bellemo, Capezzani, De Vitis, Di Quinzio, Lazzari, Mora, Posocco, Schiavon, Spighi.
Attaccanti: Cellini, Ferri, Finotto, Zigoni.

Indisponibili: Silvestri, Gentile.
Non convocati: Seveso.
Squalificati: Castagnetti.
Diffidati: Lazzari.

Probabile formazione (352): Branduani; Gasparetto, Giani(Cottafava), Ceccaroni; Lazzari, Schiavon, Bellemo, Di Quinzio, Mora; Finotto, Zigoni. A disp.: Contini, Cottafava, Beghetto, Capezzani, De Vitis, Posocco, Spighi, Cellini, Ferri. All.: Semplici.