A Pistoia la SPAL avrà a disposizione solo tre difensori di ruolo. Oltre a Cottafava, ancora alle prese con i problemi al polpaccio, Semplici dovrà rinunciare anche a Gasparetto, messo KO dall’influenza. Entrambi rimarranno a Ferrara, assieme a Gentile – ancora in via di recupero e Capezzani, “sacrificato” per fare posto al nuovo arrivato Grassi. L’ex ascolano potrebbe anche partire dal primo minuto al posto di Di Quinzio. Davanti Finotto dovrebbe tornare a fare coppia con Zigoni per l’attacco formato-trasferta.

CONVOCATI
Portieri: Branduani, Contini.
Difensori: Ceccaroni, Giani, Silvestri.
Centrocampisti: Beghetto, Bellemo, Castagnetti, De Vitis, Di Quinzio, Grassi, Lazzari, Mora, Posocco, Schiavon, Spighi.
Attaccanti: Cellini, Ferri, Finotto, Zigoni.

Indisponibili: Cottafava, Gasparetto, Gentile.
Non convocati: Capezzani, Seveso.
Squalificati: nessuno.
Diffidati: Lazzari, Mora.

Probabile formazione (352): Branduani; Gasparetto, Giani, Silvestri; Lazzari, Schiavon, Castagnetti, Grassi (Di Quinzio), Mora; Zigoni, Finotto. A disp.: Contini, Beghetto, Bellemo, De Vitis, Di Quinzio, Posocco, Spighi, Cellini, Ferri. All.: Semplici.