Davide Scarpi è il protagonista di questa settimana nella rubrica dei giovani spallini in prestito. Dopo l’assist del turno precedente, il fantasista si mette in proprio ed è tra i migliori nell’Adriese. Bene anche Berto in versione assist-man. In serie D, Laquaglia salta il big match col Parma per infortunio, bene Atzori con il Ravenna.

SERIE D
ALESSANDRO MACARIO (OLTREPOVOGHERA)- L’Oltrepovoghera riesce a pareggiare in casa del Borgosesia (1-1). Panchina per il giovane portiere.
ALBERTO MILAN (FEZZANESE)- La Fezzanese cede di misura in casa contro la seconda in classifica Bellinzago (1-2). Milan trova ancora una maglia da titolare, ma resta in campo 50’ prima di essere sostituito da Cupini. Lascia però con il risultato ancora fermo sullo 0-0.
CORRADO CONCAS (TAMAI)- I mobilieri tornano a correre con un netto 3-1 al Giorgione. Ancora assente per infortunio il centrocampista.
ALESSIO ATZORI (RAVENNA)- Mister Mosconi lo schiera da terzino nel pareggio con l’Imolese (1-1). Un tempo di gloria per parte per le due formazioni. Buona prestazione dell’ex mediano spallino sia in fase di copertura sia di sostegno alla manovra offensiva. Vale un 6,5.
MARCO LAQUAGLIA (MEZZOLARA)- I bolognesi compiono l’impresa al Tardini e costringono al pari (0-0) per la seconda volta il Parma. Non c’è purtroppo Laquaglia ai box per un infortunio.
GIANMARCO PIERFEDERICI (SAN MARINO)- L’esterno offensivo entra in campo nell’ultima mezzora nel pareggio contro la Correggese (2-2). Mister Medri lo inserisce al posto di Gambini per aumentare il potenziale offensivo dei Titani. Partecipa all’assalto che poi porta al gol del pareggio di Olcese.
GIOVANNI RANIERI (FOLIGNO)- Il Montecatini non lascia scampo al Foligno (4-2) e per gli umbri è la terza sconfitta consecutiva. Panchina per il giovane portiere.

ECCELLENZA
FEDERICO NAVA E DAVIDE SCARPI (ADRIESE)- L’Adriese supera il Bonollo Mestrino per 2-0 e il migliore in campo è Davide Scarpi che strappa un 6,5 per La Voce di Rovigo, ma soprattutto sblocca il match al 19’. Vero mattatore sin dai primi minuti quando centra il palo dopo sei giri d’orologio con un diagonale. Si rifà poco dopo quando si avventa su un cross dalla sinistra smorzato dalla difesa ed è bravo a battere il portiere. Poi in avvio di ripresa si fa apprezzare anche in assistenza ai compagni. Dietro invece merita il 6 il terzino Nava che salva il vantaggio al 43’ quando anticipa Rampazzo. Scarpi dopo il 7 e la buona prova della settimana precedente conferma il suo positivo stato di forma.
ANDREA BALDON (COPPARESE)- I rossoblu trovano il pari in casa del Cattolica (0-0). Il centravanti entra al 57’, ma non riesce a pescare il jolly.
NICOLA BERTO E FEDERICO MERIGHI (SANT’AGOSTINO)- I ramarri superano il Conselice (3-1). E’ Gilli con una tripletta il grande protagonista. La partita si sblocca al 22’ con Berto che punta l’avversario e crossa al centro per Gilli che trova il vantaggio. Buona la sua prova: “7. La timidezza iniziale lascia spazio allo spunto che apre le danze, in crescita”. Viene sostituito nell’ultimo quarto d’ora da Merighi.
GIOVANNI DE MARTINO (ARGENTANA)- E’ pareggio fra gli ex compagni della Real Spal Marchini e Marongiu. Finisce 1-1 tra Axys Valsa e Argentana. Novanta minuti in campo per il giovane De Martino che merita la sufficienza per la Nuova Ferrara: “6. Gioca con sagacia tattica”.



Leaderboard Derby 2019