Atteso dai brindisi con i suoi giocatori, in sala stampa post SPAL-Ternana arriva anche il presidente Mattioli, che parte con la sua analisi dalla partita: “Abbiamo fatto una bellissima gara, esaltante, di fronte a un pubblico come sempre meraviglioso. Aver dato loro questa gioia è la cosa che mi rallegra di più, visto che, come faremo io e tutta la famiglia SPAL, potranno passare un bel Natale sotto l’aspetto sportivo. Abbiamo dimostrato veramente di essere una grande squadra, con grandi giocate dall’inizio alla fine e non possiamo che esser felici, sperando sia sempre così, anche se siamo consapevoli che non sarà sempre così facile”.
Il Pres esprime anche tutta la sua soddisfazione per l’affetto tributato dalla curva alla famiglia Colombarini: “Il coro fa solamente piacere, perché sono loro le persone che, a parte il mister e i giocatori, ci permettono di fare campionati così importanti”. Mattioli si dimostra anche molto speranzoso in vista di Bari: “Sarà una partita difficilissima, contro una squadra con grande tradizione che aveva iniziato male il campionato, ma che ora si sta riprendendo col nuovo mister. Noi ce la giocheremo come abbiamo sempre fatto, anche perché siamo tranquilli e sereni, e quando si gioca senza particolari pressioni può succedere di tutto”.



Leaderboard Derby 2019