La serata dei quasi mille tifosi spallini all’Olimpico di Roma è stata rovinata già prima del fischio d’inizio, quando agli ultras biancazzurri è stato impedito di introdurre nel settore ospiti striscioni e bandiere, compresa quella recante il volto di Federico Aldrovandi, che già da diversi mesi viene sventolata in casa e in trasferta. Proprio quest’ultimo vessillo sembra sia stato giudicato non conforme alle regole, anche se non è ben chiaro quale metro di giudizio sia stato applicato. La decisione ha portato gli ultras della Ovest a indire una protesta silenziosa che ha lasciato il settore ospiti sostanzialmente muto e privo di colore.



Leaderboard Derby 2019