Dalla Polonia insistono: mancano solo i dettagli per il passaggio di Arkadiusz Reca alla SPAL. L’esterno sinistro del Wisla Plock potrebbe sbarcare in Italia sulla base di un accordo da un milione di euro, con il club biancazzurro che batterebbe così la concorrenza del Legia Varsavia campione di Polonia. Dell’interessamento della SPAL avevamo dato conto qualche giorno fa.

In attesa di un matrimonio calcistico tutto da celebrare, Reca si è impegnato in uno più convenzionale. Venerdì infatti ha portato all’altare Kasia Kruszewska, la figlia del presidente del Wisla Plock, con la quale aveva avviato una relazione nel 2015. Tra le altre cose, alla cerimonia ha preso parte anche Igor Lasicki, difensore di proprietà del Napoli attualmente in prestito proprio al Wisla Plock, ma che in passato ha vestito le maglie di Carpi, Rimini, Maceratese e Gubbio. Chissà se l’occasione è stata utile per dargli una prima infarinatura di italiano.



Leaderboard Derby 2019