Il terzo innesto per la SPAL 2018-2019 è Mattia Valoti, centrocampista polivalente dell’Hellas Verona. Figlio d’arte (il papà Aladino giocò nella SPAL alla fine degli anni Ottanta), arriva in prestito con obbligo di riscatto. Le indiscrezioni parlano di una cifra di tre milioni di euro.

Classe 1993, Valoti è cresciuto nel settore giovanile del Milan prima di indossare le maglie di Albinoleffe in C1, Pescara e Livorno in B, Hellas Verona in Serie B e nell’ultimo campionato di Serie A, nel quale ha collezionato 26 presenze e 3 reti (una contro la SPAL).

La prossima mossa dovrebbe essere l’annuncio del prestito di Vanja Milinkovic Savic dal Torino.



leaderboard Coop Reno