Un anno e mezzo alla SPAL all’inizio del millennio è stato sufficiente a Sergio Pellissier per entrare nel cuore dei tifosi biancazzurri. Non che servisse la conferma, ma ieri l’ovazione che ha accompagnato l’uscita dal campo del capitano del Chievo ha emozionato un po’ tutti, compreso ovviamente il diretto interessato. Pellissier ha scelto il suo profilo Instagram per mandare un messaggio a quello che tra il 2001 e il 2002 è stato il suo pubblico.


Grazie per tutto l’affetto che mi avete dato 17 anni fa aiutandomi a diventare calciatore vero ma soprattutto per gli applausi di tutto lo stadio alla mia sostituzione. Queste sono le emozioni indimenticabili e che ti invogliano a continuare a fare questo splendido mestiere. Grazie di cuore“. Pellissier ha vestito il biancazzurro dal gennaio 2001 al maggio 2002, segnando 16 gol complessivi. Avevamo riassunto la sua parabola spallina in un articolo apparso venerdì.

foto: ufficio stampa AC ChievoVerona



Leaderboard Derby 2019