Giro di portieri nell’ultimo giorno di calciomercato. Dopo svariati rinvii la SPAL ha restituito al Torino Vanja Milinkovic-Savic (1996) e ha preso in prestito fino a giugno Andrea Fulignati (1994) dall’Ascoli. Non sembra un caso che proprio Ascoli sia la nuova destinazione dello stesso Milinkovic-Savic.

Fulignati ha vissuto una settimana parecchio movimentata. Non più tardi di una settimana fa era passato dall’Empoli al club marchigiano in cambio di Filippo Perucchini, firmando un contratto fino al 2021. Alla SPAL farà da terzo o quarto portiere, vista la presenza di Viviano, Gomis e Poluzzi. Cresciuto nell’Empoli, Fulignati ha giocato nel Palermo, nel Trapani e nel Cesena. E’ stato il portiere titolare nella stagione 2017-2018, culminata con il fallimento dei bianconeri. Al momento risulta infortunato a causa di un problema muscolare alla schiena. Secondo quanto riporta la stampa locale di Ascoli ne avrà per almeno un paio di settimane.

Milinkovic-Savic invece lascia la SPAL dopo tre apparizioni, due in campionato (entrambe a Roma) e una in Coppa Italia. Al debutto contro la Roma fece tutto sommato una bella figura malgrado un’espulsione evitabile, mentre nelle successive occasione è finito col palesare tutti i suoi limiti.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard Ciicai