Fine settimana identico al precedente, almeno nei risultati, per il settore giovanile biancazzurro. Riposano Under 15 e Under 16, per il secondo weekend consecutivo. Vince nuovamente la Primavera, che s’impone per 4-1 sul difficile campo di Cremona e, complice una frenata del Bologna contro l’Hellas (prossimo avversario di Cottafava), si porta a due punti dalla capolista. Pareggio contro il Verona anche per l’Under 17, al sesto risultato utile consecutivo. I biancazzurri sono stati raggiunti da un rigore a tempo quasi scaduto degli scaligeri, dopo aver ribaltato l’iniziale svantaggio con Ellertsson e Diagne. Da segnalare infine la convocazione di Spina nel match della prima squadra contro la Fiorentina.

Under 17
SPAL – Hellas Verona 2-2 (1-1)

SPAL: Maksimowicz, Fabbri, Yabre, Rimpa, Pasqualino, Manara, Bertini (dal 25’ s.t. Diagne), Teyou (dal 31’ s.t. Campagna), Laghi (dal 31’ s.t. Fregnani), Cuomo, Ellertsson (dal 42’ s.t. Ficara). A disp: Galeotti, Stabellini, Vitali, Cuoghi, Iskra. All. Perinelli.

Hellas Verona: Tota, Gresele, Udogie, Bracelli, Martone (dal 11’ s.t. Squarzoni), Calabrese, Zingertas (dal 23’ s.t. Paloka), Turra, Yeboah, Pierobon, Nicolau. A disp: Scalera, Avagliano, Tozzo, Avolio, Rodighieri, Caia, Cortese. All. Corrent.

Arbitro: Sig. Baldelli di Reggio Emilia (Ass.ti Fanini e Colletta).
Marcatori: 7’ p.t. Yeboah (HV), 36’ s.t. Ellertson (S), 26’ s.t. Diagne (S), 45’ s.t. rig. Calabresi (HV).
Ammoniti: nessuno.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs