Il bollettino medico pubblicato mercoledì dalla SPAL ha precisato la tipologia di infortunio patita da Manuel Lazzari, ma non contiene indicazioni sui potenziali tempi di recupero. Da via Copparo fanno sapere che l’esterno spallino è alle prese con una “distrazione al bicipite femorale della coscia sinistra” e che non sarà disponibile per la partita contro il Sassuolo.

Non essendoci ulteriori dettagli sull’entità della lesione muscolare, è difficile fare ipotesi valide sul numero di partite che Lazzari potrebbe saltare. In genere le distrazioni muscolari richiedono come minimo un paio di settimane di inattività per essere totalmente smaltite. In tal caso il giocatore dovrebbe rinunciare anche alla partita casalinga con la Sampdoria (domenica 3 marzo), per tentare il rientro in occasione del match di San Siro contro l’Inter (domenica 10 marzo). Il fatto che Lazzari stia già seguendo un programma differenziato fa ben sperare sulle sue possibilità di tornare presto in azione. Anche nella scorsa stagione dopo l’infortunio di Verona bruciò letteralmente i tempi, tornando in anticipo rispetto alle previsioni.



Leaderboard Derby 2019